Soi Rambuttri

Bangkok è una città in continua crescita e, di conseguenza, in continuo movimento: tutto va veloce, la vita è frenetica, sembra di poter essere trascinati via se solo si prova a fermarsi un attimo. Ma a volte fermarsi è ciò di cui si ha bisogno, e la zona vecchia di Bangkok, Soi Rambuttri, è il luogo migliore dove prendere una pausa dalla frenetica routine quotidiana di questa città. Entrando in questo quartiere, il tempo sembrerà fermarsi e intorno si vedranno tantissimi viaggiatori con il proprio zaino in spalla, alla ricerca di un posto tranquillo ed economico dove riposare.

Caratteristiche

Sicuramente il nome “Soi Rambuttri” alla maggior parte delle persone non dice nulla, ma sicuramente tanti avranno sentito parlare di Khao San Road, la meta prediletta da tutti i viaggiatori in cerca di avventura a basso costo.

La storia di questa strada ha inizio nei primi anni Ottanta, in cui un’ondata di turisti si recava a Bangkok alla ricerca di hotel economici, la cui alta richiesta ha portato diversi imprenditori ad affittare le proprie stanze vuote. Iniziò così un periodo di fortuna per questa zona, che si sviluppò ulteriormente con l’apertura di bar, negozi di souvenir e ristoranti.
Per entrare nel quartiere di Soi Rambuttri ci sono diverse possibilità. L’ingresso principale si trova nei pressi di Khao San Road. Il secondo ingresso si trova su Phra Ahtit Road, nei pressi dell’omonimo porto, mentre il terzo ingresso è un po’ più insolito, in quanto è necessario passare per i locali di un piccolo ristorante giapponese.
In quest’area ci sono diversi punti di interesse, tra cui la già citata Khao San Road, il Gran Palazzo e il tempio Pho, Chinatown, il parco Santichai e altri.

By: Matt Crampton

Dove alloggiare e mangiare

Come già spiegato, il quartiere di Soi Rambuttri è ricco di alloggi a basso costo. Tuttavia, la qualità non è delle migliori ed è sufficiente spostarsi poco al di fuori di questa zona per trovare hotel che offrono maggiori comfort a prezzi accessibili.
Per quanto riguarda l’aspetto del cibo, ci sono diversi locali pronti a soddisfare le esigenze di tutti i palati. Per gli amanti della cucina indiana, non si può fare a meno di citare il Bombay Blues, un ristorante in cui gli ospiti sono invitati a togliersi le scarpe e a rilassarsi su dei morbidi cuscini, gustando le varie proposte del menu. Passando alla cucina thai, si consiglia il Madam Musur, famoso in particolare per i suoi fantastici cocktail. Per tornare in Europa c’è invece il locale Oh my Cod!, un caffè in vero stile londinese.
Ma non è finita qui: oltre a questi locali (e tanti altri) si consiglia di provare il delizioso cibo di strada offerto dai vari venditori che preparano i loro piatti proprio sulla strada davanti ai clienti.

Attività

Soi Rambuttri offre un’ampia scelta per quanto riguarda le attività da svolgere per riempire il proprio tempo durante la permanenza. Per esempio, è possibile sottoporsi ad un rilassante massaggio che potrà aiutare a scaricare la tensione e alleviare la stanchezza dopo una lunga giornata trascorsa alla scoperta del quartiere. Per i più sportivi invece sono presenti delle palestre in cui è possibile praticare Muay Thai sotto lo sguardo vigile degli istruttori, pronti ad accogliere e a dare consigli a principianti ed esperti.

Dal punto di vista culturale, si consiglia di visitare il meraviglioso tempio Chana Songkhram: passeggiare al suo interno sarà una piacevole ed insolita esperienza che combina la passione per l’arte e l’interesse per la religione e la cultura locali. Infine, sempre per gli amanti dell’arte, si raccomanda una visita alla National Gallery: qui sono esposte le opere d’arte realizzate sotto il dominio dei diversi re della dinastie che si sono succedute al trono nel corso del tempo e diverse statue realizzate in epoca moderna.

Come arrivare

Essendo poco distante dal centro di Bangkok, è molto facile raggiungere quest’area con diversi mezzi. Si raccomanda di scegliere l’Express River Ferry Boat che effettua trasporti sul fiume Chao Phraya, e in questo caso sarà necessario fermarsi al porto Phra Ahtit e con una passeggiata di dieci minuti si arriva a destinazione. In alternativa, si può scegliere un taxi, che però risulta conveniente solo se si può fare il tragitto con altri passeggeri in modo da dividere i costi. Inoltre, il trasporto su strada risulta essere più difficoltoso a causa del traffico.

Mappa:

Nome: Soi Rambuttri

Nelle vicinanze:

khao-san-road-fA 96 metri
By: Ian FullerA 424 metri
phra-sumen-fort-fA 510 metri
By: Heiko SA 717 metri
By: MinimalSpaceA 769 metri
loha-prasat-fA 829 metri