Shanghai Textile Museum

Shanghai Textile Museum è stato ufficialmente inaugurato il 7 gennaio 2009, sul sito dell’ex fabbrica tessile Shenxin.
Il museo vanta uno spazio espositivo di 4.000 metri quadrati, che è stato finanziato dalla Shangtex Holding Group Corporation e che si articola nelle seguenti sezioni: Preface Hall, History Museum, Xie Ying Museum, Science Museum e Feature Museum.

Primo esempio di realtà museale dedicata al tessuto a Shanghai, Textile Museum si trova nei pressi della Donghua University e mette in mostra antichi tessuti cinesi e repliche di macchine utilizzate nell’industria tessile dei secoli passati. Attraverso visite guidate è possibile scoprire aspetti affascinanti di questo settore e della sua antichissima storia, che ha fatto della città un punto di riferimento a livello mondiale.
Come è noto, la Cina vanta una storia millenaria in fatto di tessuti e di tecniche di tessitura e ancora oggi i suoi tessuti sono venduti ovunque nel mondo, senza considerare la seta cinese, che è da sempre sinonimo di eleganza, bellezza e qualità manifatturiera.
Il museo comprende oggetti risalenti addirittura al periodo degli Stati Combattenti (475-221 aC), oltre a ricami, rasi broccati, velluti e lini, nastri, arazzi, abiti tradizionali tra cui giacche, mantelle, grembiuli e borse, il tutto attraverso l’esposizione di diversi modelli di diverse epoche della storia cinese. La maggior parte dei pezzi rinvenuti sono stati trovati a Xinjiang, in Tibet e in alcune zone interne lungo il Fiume Giallo, tanto che molti abitanti delle zone costiere non erano nemmeno a conoscenza di tali prodotti.
Lo scopo del museo è quello di fornire una piattaforma di divulgazione, scambio accademico, formazione accademica e ricerca, contribuendo a creare una consapevolezza circa il ruolo dell’industria tessile nel passato, presente e futuro di Shanghai.

L’esposizione

  • Preface Hall: questa sezione racconta l’industria tessile a Shanghai in soli 400 metri quadrati, con uno sguardo anche alle prospettive future di questo settore.
  • History Museum: questa sezione è incentrata sugli aspetti storici del settore tessile a Shanghai.
  • Xie Ying: la sala racconta tutti i protagonisti dell’industria tessile di Shanghai e la loro importanza sul piano internazionale.
  • Science Museum: questa sezione approfondisce gli aspetti tecnici della lavorazione dei tessuti, indagando tutte le fasi del processo di produzione.
  • Feature Museum: sezione dedicata al lavoro della “scuola di Shanghai”, con esposizione di vari costumi d’epoca.

Tutti gli oggetti esposti nel museo sono il frutto di ricerche private o donazioni della comunità.
Il primo piano propone un approccio interattivo attraverso cui viene mostrata al pubblico la catena produttiva nell’industria tessile e dell’abbigliamento, con numerosi riferimenti agli aspetti storici ma anche alla situazione presente.
Tra gli oggetti più interessanti figura quello che è considerato il tessuto più antico, ossia gli abiti Han e Hu che venivano commerciati sulla via della seta durante la Dinastia Han Occidentale: nonostante rimangano solo alcuni frammenti, è ancora possibile apprezzarne a pieno le caratteristiche.
Da non perdere anche la serie di mobili in teak utilizzati da Li Hung-chang per il Shanghai Machine Weaving Bureau nel 1878: l’aspetto più interessante riguarda la disposizione di tali mobili, che per la prima volta seguiva un’impostazione occidentale.
Altro fiore all’occhiello del museo, una vecchia macchina per tessere proveniente da una famiglia di Zhujing, tramandata per ben cinque generazioni. Gli esperti del Shanghai Textile Museum hanno faticato non poco per convincere la famiglia a donare il telaio, in modo da farne un bene culturale fruibile dall’intera comunità.
Infine, particolarmente interessante è la sezione dedicata alla “Scuola di Shanghai” e ai costumi d’opera, indossati da molti celebri cantanti lirici, alcuni dei quali sono stati realizzati utilizzando anche oro e argento.

Informazioni utili

  • L’ingresso al museo è gratuito.
  • Orario di apertura: 9:00-16:00, dal Martedì al Sabato.
  • Indirizzo: 1882 Ovest Yan’an Road (Donghua University, Campus Yan’an Road, nei pressi di Zhongshan Road Gate)