Posti poco conosciuti a Tokyo

Tokyo è una città stupenda perché ogni quartiere è nettamente diverso dagli altri, però dopo un po’ di giorni si potrebbe sentire la necessità di variare e trovare qualcosa di diverso, che renda il proprio viaggio diverso da quello di migliaia di altri turisti. Ci sono centinaia di quartieri secondari ma la maggior parte sono decisamente anonimi, ma alcuni sono delle vere chicche. In questa pagina i miei consigli per chi vuole scoprire alcuni lati nascosti di Tokyo.
Tenete presente comunque che si tratta di posti abbastanza particolari, che amerete oppure che troverete indifferenti.

Koenji

Ci trovate negozi con vestiti di seconda mano, ristorantini, piccole librerie e negozi di giocattoli vintage. La sera ci sono vari locali con musica dal vivo di band poco conosciute.
E’ un posto ottimo per quando piove perché diverse strade sono coperte.
Si trova sulla Chuo Line.

Daikanzama

E’ tendenzialmente un quartiere residenziale di alto livello con negozi con stile ricercato. Troverete negozi alla moda, piccoli bar, gallerie d’arte di modeste dimensioni.
Raggiungibile a piedi da Shibuya in circa 20 minuti o in un paio di minuti in treno.

Simokitazawa

Un piccolo quartiere attivo, con negozi di vestiti di seconda mano e la sera musica “indie” dal vivo in piccoli locali.
Atmosfera molto particolare, in stile hippie.
Ci arrivate in 6 minuti di treno partendo da Shibuya.

Shin okubo

A pochi passi da Shinjuku, è il quartiere koreano. Veniteci per respirare una atmosfera diversa dal resto di Tokyo e soprattutto per mangiare!

Naka meguro

Lungo le rive del fiume Meguro troverete una grande varietà di negozi e ristoranti lontani dalle politiche del franchising. Qua ognuno punta ad essere originale.
In primavera è un punto molto popolare per l’ampia presenza di bellissimi ciliegi in fiore.
Se passate di qua, fate un salto a mangiare alla pizzeria “da Isa” dove il campione del mondo Hisanori Yamamoto vi saprà deliziare.
La stazione è il capolinea della Hibiya Line.

Golden Gai

E’ attivo solo la sera (e di domenica non è un granché) e comprende un’infinità di minuscoli baretti. Nella maggior parte dei posti gli stranieri non sono i benvenuti, quindi puntate su quelli con scritte in inglese all’esterno. Non si tratta in realtà di un posto “nascosto” perché è conosciuto da molte persone, però penso che vada citato in questa lista perché è molto particolare.
E’ a Shinjuku, a 5 minuti a piedi da Kabuki-cho.

Yurakucho

La sera la zona sotto la ferrovia di Yurakucho ci sono un’infinità di piccoli ristorantini che servono in particolare yakitori. L’atmosfera è fantastica e i turisti sono quasi inesistenti: non ditelo a nessuno!!
Si trova non lontano da Ginza.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!