Orari dei treni in Giappone

Per spostarsi in Giappone è fondamentale il treno e la metropolitana. Solo a Tokyo ci sono decine di linee di diverse società ferroviarie e spostarsi “a caso” non è consigliabile perché si rischia di perdere un sacco di tempo, per questo motivo vi dò alcuni consigli su dove trovare gli orari dei treni (anche shinkansen) ma soprattutto per studiare le linee con cui spostarvi all’interno delle città, in particolare Tokyo.

Hyperdia – il miglior sito

Il miglior sito per vedere gli orari dei treni in Giappone è certamente Hyperdia, disponibile anche in inglese.
Durante la ricerca nei campi “From” e “To” scrivete solo qualche lettera e poi selezionate col mouse la stazione corretta, per evitare che il sito non riconosca la stazione. Se avete il Japan Rail Pass vi ricordo che non potete utilizzare i treni Nozomi, quindi premete su “Search Details” e togliete la spunta ai treni Nozomi.
Quello che principalmente vi può interessare sono: gli orari dei treni shinkansen, quali linee prendere all’interno di una città per arrivare prima, a che ora è l’ultimo treno della giornata.

Mappa concettuale delle linee

Quando pianificate i vostri spostamenti soprattutto a Tokyo andate su Hyperdia e fatevi degli appunti sulle linee da prendere, potrete risparmiare un sacco di tempo. Per farvi un esempio da Akihabara a Shinjuku la maggior parte dei turisti prendono la Yamanote Line e ci impiegano circa 35 minuti. In realtà si può andare fino ad Ochanomizu in 2 minuti, poi cambiare treno e arrivare a Shinjuku in 10 minuti, per un tempo totale di meno di 15 minuti. Il risparmio di tempo, fatica e stess è davvero notevole.
Cambiare treno non significa sempre “fare lunghi tragitti a piedi e perdersi dentro le stazioni” ma come nel caso di Ochanomizu significa semplicemente scendere dal treno e prendere il treno che è di fronte a voi. Le ferrovie giapponesi cercano di facilitare tutti questi spostamenti dato che centinaia di migliaia di persone ogni giorno utilizzano queste “scorciatoie ferroviarie” per abbreviare i tempi.
Per gli spostamenti all’interno di una città non serve assolutamente a niente invece controllare gli orari dei treni. Le partenze sono molto frequenti e non vi capiterà mai di attendere più di qualche minuto, l’unico momento importante che dovete tenere in considerazione è l’ultimo treno della giornata, se decidete di stare fori la sera.
Vi consiglio di stamparvi la mappa della metro di Tokyo e di averla sempre con voi. La trovate distribuita gratuitamente in ogni stazione.

Mappa della metro di Tokyo

Clicca sulla mappa e scarica il file in alta qualità.

Attenzione all’ultimo treno

Se siete lontani dal vostro hotel fate ben attenzione a non perdere l’ultimo treno che di solito è intorno a mezzanotte o poco dopo (alcuni sono verso l’1). Fate sempre attenzione e se dovete cambiare linea considerate tutte le eventuali perdite di tempo che vi potrebbero far rimanere a piedi. Se questo dovesse succedere potete prendere un costoso taxi, tornare a piedi, dormire in un altro hotel o in un internet cafè in attesa del primo treno della giornata che di solito è verso le 5.

Orari nelle stazioni

Nelle stazioni ferroviarie giapponesi, come in Italia, si trovano anche le classiche tabelle degli orari dei treni, utilissime per vedere l’ultimo treno della giornata. Come vedete durante il giorno non è importante conoscere l’orario perché ci sono treni molto spesso.
Per leggere la tabella è molto semplice, a sinistra in colonna c’è l’ora, e quindi in riga ci sono i minuti. Per esempio in questa foto il primo treno della giornata è alle 5:04, poi ce n’è uno alle 5:17, uno alle 5:31, uno alle 5:42, uno alle 5:51 e quindi uno alle 6:04, uno alle 6:12 ecc… e ultimo treno è alle 00:11.
Fate attenzione che questa è la tabella riferita unicamente al treno della linea che leggete in alto a destra, in questo caso è il treno per Kita-Senju.

tabella orari treni giapponesi

Japan Rail Pass e Shinkansen

Come ho scritto sopra utilizzando il Japan Rail Pass non potete prendere i treni chiamati Nozomi. Vi ricordo che per farei biglietti con questo pass dovete per forza recarvi nella biglietteria JR dove c’è l’addetto e non alle macchinette. Nel caso perdete il treno non è un problema, tornate in biglietteria e prendete quello successivo, tanto la prenotazione è sempre compresa nel prezzo, potete anche fare 100 prenotazioni per 100 diversi treni se lo desiderate.
In questo modo non dovete preoccuparvi eccessivamente degli orari, anche se ovviamente è bene avere qualche appunto sulle varie soluzioni soprattutto se dovete fare lunghi tragitti.

Uno shinkansen

Uno Shinkansen in stazione. Foto: © A41cats/Dreamstime

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!