Obiettivi per foto di sport

Ho fotografato cira 200 eventi sportivi in tutta Italia ed anche all’estero, conosco molto bene le difficoltà che può avere chi si avvicina alla fotografia sportiva soprattutto in contesti di scarsa luminosità come negli sport all’interno o negli sport che si svolgono in orari pomeridiani/serali.

Avere un buon obiettivo luminoso, cioè con apertura massima del diaframma almeno di 2.8 è fondamentale, ed è fondamentale anche che l’obiettivo e la fotocamera siano veloci e precisi nel mettere a fuoco i soggetti.

70-200 2.8: l’obiettivo perfetto

Del 70-200 ce ne sono varie versioni, ho anche scritto un articolo in cui vi aiuto a scegliere quello giusto per voi.
Il mio preferito è il 70-200 2.8 L IS USM, il più costoso tra i 70-200 di Canon.
Credo sia l’obiettivo perfetto perché va bene nella la maggior parte degli sport in cui si può stare relativamente vicini ai soggetti, è velocissimo e silenzioso nel mettere a fuoco e crea uno sfocato insuperabile se comparato ad obiettivi con una focale simile.
Se si usa con un duplicatore di focale 1,4X non perde troppa qualità, mentre con un 2X perde molta qualità soprattutto se usato a tutta apertura.
E’ poco indicato per sport in cui bisogna stare lontani come calcio, rugby e simili, ed è poco indicato anche per tutte quelle manifestazioni di grande rilievo in cui non è possibile avvicinarsi molto ai soggetti. Per tutte le altre manifestazioni sportive invece è perfetto.

Andrew_Howe_12

16-35, 17-40 e fisheye: se si può stare molto vicini

Nelle gare di MTB (Mountain Bike) in alcuni tratti è possibile stare molto vicini ai soggetti e con l’utilizzo del flash si può fare un ottimo panning. Sono pochi gli sport dove si può stare così vicini ai soggetti, quindi questi obiettivi grandangolari sono da utilizzare solo in casi molto rari.

3000m_siepi_3

Teleobiettivi

I grandi teleobiettivi come il 300 2.8, 400 2.8, 500 f4 e 600 f4 sono davvero ottimi per fotografare lo sport, come sono validissimi anche il 300 f4 e il 400 f5.6
Con tutti questi obiettivi però bisognare stare abbastanza lontani dal soggetto ed essendo a focale fissa non sono molto pratici ma la qualità delle immagini è superba ed ovviamente sono il top che un fotografo di sport può desiderare.

Se vuoi imparare a fotografare dai un'occhiata ai Manuali di fotografia che consiglio.