Noleggio bici a New York

Esplorare New York sulle due ruote permette di scoprire la Grande Mela in maniera alternativa, godendosi la città come un abitante del posto e ammirandola da un punto di vista privilegiato.

Molti turisti credono che Manhattan non sia adatta ai ciclisti, ma in realtà negli ultimi anni la città ha sviluppato una serie di percorsi e piste ciclabili proprio per favorire gli spostamenti in bicicletta, nel tentativo di ridurre traffico e inquinamento e di creare una città più a misura d’uomo. Questa rete di percorsi si snoda attraverso parchi, promenade e ponti, passando accanto alle principali attrazioni della città, permettendo così a turisti e residenti non solo di muoversi comodamente lontano dal traffico ma anche di godersi al meglio le bellezze della Grande Mela. Oltre a questo aspetto, noleggiare una bici a New York comporta numerosi vantaggi: è un mezzo ecologico, indipendente, perché ci si sposta in totale autonomia senza essere dipendenti dagli orari di metro e bus, permette di fare un po’ di attività fisica e di percorrere lunghi tragitti in breve tempo.

Esistono varie alternative per chi vuole noleggiare una bici a New York, ma le due migliori sono City Bike e il Central Park Bike Rental.

City Bike NYC

Il City Bike è il servizio di noleggio pubblico gestito dalla città di New York ed è quello più gettonato tra turisti e residenti per i prezzi vantaggiosi e per la facilità di reperire i punti di noleggio che sono sparsi un po’ in tutta la città, sia a Manhattan che negli altri sobborghi. Ma è necessario comprendere bene come funziona perché prevede delle condizioni un po’ particolari.

Innanzitutto è indispensabile avere una carta di credito a garanzia sulla quale al momento del noleggio viene addebitato un importo di 101 dollari per ogni bicicletta, come deposito cauzionale. Questo importo viene restituito nel caso non ci siano penalità da addebitare.

I prezzi del noleggio sono molto vantaggiosi e per andare incontro a turisti e residenti sono stati ideati due tipi di pass:

  • Day Pass. Dura 24 ore e costa 12 dollari;
  • 3-Day Pass. Dura 72 ore e costa 24 dollari.

Esiste poi anche un abbonamento annuale, chiamato Annual Membership, che però si rivolge esclusivamente ai residenti. I pass possono essere acquistati direttamente alle macchinette situate accanto ai punti di prelievo delle bici; una volta che avrete inserito i dati e la carta di credito verrà stampato un codice a cinque cifre che dovrete utilizzare per sbloccare la bicicletta.

La condizione a cui bisogna prestare molta attenzione è che il sistema di noleggio City Bike  permette di fare corse illimitate durante il tempo di validità del pass, ma ciascuna corsa deve essere di massimo 30 minuti. Ciò significa che ogni volta che prendete una bici dovete riporla in una delle apposite stazioni entro 30 minuti, superati i quali vengono applicati dei costi extra sulla carta di credito lasciata a garanzia (solitamente vengono detratti dal deposito cauzionale). Prima di iniziare una nuova corsa dovrete inserire nuovamente la vostra carta di credito nella macchinetta (non viene effettuato alcun prelievo) e seguire la procedura per ottenere un nuovo codice da utilizzare.

Per questo motivo è bene organizzarsi dividendo il percorso in tratti brevi e informandosi sulla posizione dei vari punti di rilascio delle bici attorno alla zona che si intende visitare. City Bike mette a disposizione anche una app da scaricare sullo smartphone che vi fornisce informazioni sulle stazioni di noleggio e sulle piste ciclabili, oltre a darvi i dettagli sulla disponibilità in tempo reale.

Stati attenti anche a depositare le biciclette in maniera corretta: quando inserite le bici negli appositi spazi inizialmente si accenderà una lucina gialla; se questa spia diventa verde significa che la bici è stata bloccata correttamente, se invece è rossa o se non si accende alcuna luce significa che la bici non è posizionata correttamente. Per bloccare correttamente la bicicletta dovrete sentire una specie di scatto quando la inserite nello spazio apposito. Questa procedura è molto importante perché se non bloccate correttamente la bici è come se questa non fosse stata riconsegnata e quindi verrà registrato un ritardo nella riconsegna del mezzo, con relativo addebito della penalità.

In conclusione la City Bike è una soluzione ideale per chi ha in mente spostamenti brevi, se per esempio dovete raggiungere un’attrazione o se restate in un’area circoscritta che ha molti punti di prelievo/rilascio come Central Park, ma se pensate ad un lungo tour in bici potrebbe essere un po’ scomodo per via del vincolo dei 30 minuti che vi costringe ogni volta a interrompere la passeggiata per cercare una stazione di rilascio e anche per il fatto che non si ha a disposizione un lucchetto per bloccare la bici. Un altro svantaggio di questo tipo di servizio è che le bici sono tutte dello stesso modello e ciò significa che non sono disponibili bici più piccole per bambini o tandem, così come non vengono forniti accessori come casco o seggiolini.

Central Park Bike Rental

Al 208 di West 80th Street, a pochi passi dall’American Museum of Natural History si trova il negozio di noleggio Central Park Bike Rental, che offre tariffe e servizi molto convenienti.

Esistono quattro fasce di prezzi relative a quattro diverse durate di noleggio:

  • un’ora di noleggio 15 dollari;
  • due ore di noleggio 20 dollari;
  • tre ore di noleggio 25 dollari;
  • pass giornaliero 40 dollari.

È possibile prenotare il noleggio, fissando già una data e un orario, direttamente online; potete modificare la data o cancellare la prenotazione fino a 24 ore prima senza alcun supplemento o richiedendo il rimborso totale. Il negozio dispone di modelli di varia tipologia per uomini, donne, bambini, mountain bike e persino tandem. Oltre alle biciclette sono disponibili seggiolini per bimbi, caschi, lucchetti e mappe. Questo tipo di servizio è molto consigliato per chi vuole esplorare Central Park perché il parco è molto grande e spostarsi a piedi tra un’attrazione e l’altra può richiedere tanto tempo ed essere anche molto stancante. Avendo a disposizione dei lucchetti potete inoltre chiudere le bici accanto alle varie attrazioni, come il Belvedere Castle o lo Strawberry Field e poi dedicarvi alla visita a piedi.

Chi vuole può anche prenotare uno dei tour guidati in bicicletta messi a disposizione dal negozio stesso.
La riconsegna delle biciclette può essere effettuata nel negozio oppure, in accordo con i gestori,  in altri punti compresi tra la 42nd street e la 72nd street (potrebbero essere applicati dei supplementi).
Il punto di noleggio è aperto dalle 8:00 alle 20:00 da aprile ad agosto e dalle 9:00 alle 18:00 da settembre a marzo.
Potete arrivare al negozio comodamente in metro prendendo la linea 1 fino alla 79th St o le linee A, B e C fino alla stazione 81st St.-Museum of Natural History.