Museo Nazionale Chan Kasem

Il Museo Nazionale Chan Kasem si trova sulla riva ovest del fiume Pa Sak, all’interno dell’omonimo palazzo, conosciuto come “Wang Na”.

Un po’ di storia

Il palazzo venne distrutto durante l’invasione Burmese del XVIII secolo e rimase abbandonato fino al XIX secolo, quando il Re Rama IV lo restaurò per usarlo come sede della propria residenza e sede degli uffici provinciali. Fu proprio uno dei primi governatori, Lord Boranrachathanin, a iniziare la realizzazione della collezione e a pensare alla sua esposizione.
Alla fine del XIX secolo il palazzo custodiva la collezione del Governatore di Ayutthaya Phraya Boran Rachathanin, che nel 1902 ha suscitato l’interesse del Ministro degli Interni, il Principa Damrong Rachanuphab, che propose di realizzare un museo, che venne chiamato “Museo Antico”.
Da qui ha origine la fortuna di questa collezione, che ha portato il museo ad essere considerato Museo Nazionale e che ha visto esporre alcuni pezzi anche al Museo Nazionale di Bangkok e al Museo Nazionale Chao Sam Phraya. Gli oggetti in mostra furono trasferiti nella sala del trono di Rama IV, il Chaturamuk Pavilion, e nel 1936 venne dichiarato museo nazionale sotto la gestione del dipartimento di belle arti del paese.

La struttura

Il palazzo è dotato di quattro strutture adibite a sale per l’esposizione:

  • nel Chaturamuk Pavilion si trovano esposti oggetti della vita quotidiana del re Rama IV. Qui viene mostrata la sala del trono e le stanze del re, con tutti gli oggetti usati all’epoca. I muri sono arricchiti con fotografie che ritraggono i re Rama IV e V.
  • il Phiman Rataya Group mostra pezzi d’arte quali raffigurazioni di Buddha e sculture di legno.
  • Nel Deputy Government or Maha Thai Bldg troviamo esposte cinque mostre diverse riguardanti arte e architettura, ceramiche, armi, oggetti religiosi e la vita sul fiume.
  • Salendo sul tetto del Pisai-sanalalak Pavilion è possibile godere di una splendida vista sulla città, delle torri di Wat Ratchaburana e Wat Phra Ram oltre che del Monte Dorato.

Nell’area del palazzo ci sono diverse costruzioni antiche che suscitano l’interesse dei visitatori:

  • le mura e il cancello del palazzo;
  • le porte presenti sui vari lati;
  • i portici che circondano la struttura.

Informazioni e prezzi

Il costo del biglietto di ingresso al museo è di 100 Baht (circa 2,70 €), ed è possibile accedere dal mercoledì alla domenica dalle 9 alle 16.

Mappa:

Nome: Museo Nazionale Chan Kasem