Museo Ghibli

Lo Studio Ghibli, produttore dei migliori film di animazione giapponesi con a capo Hayao Miyazaki, negli ultimi anni è diventato popolare anche in Italia.

A Tokyo si trova un fantastico museo dedicato a questo Studio, se siete appassionati di qualche film come Totoro, La città Incantata, Principessa Mononoke, Ponyo o altri, vi consiglio di fare un giro in questo museo che piacerà sia ai bambini sia ai grandi.

La struttura è veramente stupenda e surreale: all’ingresso c’è una grande sala molto alta, ci sono stanze in cui si possono capire i meccanismi dell’animazione, ricostruzioni degli studi dove lavorano i disegnatori, un grande “Neko bus” dove i bambini più piccoli possono divertirsi, il negozio di souvenir “Mamma Mia” e compreso nel prezzo del biglietto potete vedere un film di circa un quarto d’ora che è praticamente una continuazione di Totoro.
A parte Totoro all’entrata e la statua che c’è sul tetto, è vietato fotografare: ci sono persone che controllano in ogni stanza e vi impediscono di fare foto: chi vuole vedere il Museo Ghibli deve venirci, non guardare le foto dei propri amici.

Fate prima i biglietti!

Per non avere troppa affluenza al museo, soprattutto nei giorni festivi, è obbligatorio acquistare in anticipo i biglietti.
Potete acquistare i biglietti molto semplicemente presso i conbini ma esclusivamente quelli della società “Lawson“, che trovate un po’ ovunque in Giappone. Nel conbini Lawson dovete utilizzare la macchina automatica Loppi, ma siccome non è semplicissima da utilizzare vi consiglio di chiedere a chi lavora lì di aiutarvi. Se non sapete spiegarvi scrivete su un foglio “Ghibli Ticket” e la data e l’ora in cui volete entrare, vedrete che capiranno. Dovete specificare data ed ora di ingresso e seguire abbastanza scrupolosamente queste indicazioni. Se volete essere sicuri al 100% di entrare al Ghibli comprate i biglietti già in Italia in una delle agenzie viaggi che li vendono, perché a volte trovate i biglietti disponibili per 2 giorni dopo, a volte invece dovete prenotare 1 o 2 mesi prima.

Come arrivare

Il Museo Ghibli si trova alla stazione di Mitaka sulla JR Chuo Line che potete prendere a Shinjuku. Arrivati in stazione a Mitaka seguite le indicazioni e in circa 15 minuti a piedi arriverete al Museo Ghibli. In alternativa potete prendere gli autobus ce portano direttamente al museo o un taxi.
Se arrivate in anticipo vi consiglio di scendere a Kichijoji, prendere l’uscita per il Parco Inokashira, dove poi seguendo le indicazioni arriverete al Museo Ghibli. In questo caso il tempo totale di cammino è circa venti minuti.

Mappa:

Nome: Museo Ghibli


Nelle vicinanze:

Totoro all'ingresso del Museo Ghibli

Totoro all’ingresso del Museo Ghibli.

Autobus decorato che porta al museo Ghibli

L’autbus per il Museo Ghibli.

Il museo Ghibli all'esterno

Il museo Ghibli.

indicazioni per il Museo Ghibli

Indicazioni per il Museo Ghibli.

stemma di Mitaka

Lo stemma del quartiere di Mitaka, dove c’è il Museo.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!