Museo d’arte contemporanea di Kanazawa

Se siete a Kanazawa, non potete perdervi il fiore all’occhiello della città: il Museo di Arte Contemporanea del 21esimo secolo.

Inaugurato nell’ottobre del 2004 questo stravagante museo attira ogni anno tantissimi visitatori curiosi di vivere un’esperienza insolita e di toccare con mano (letteralmente) i capolavori artistici che custodisce. La singolare forma circolare del museo ricorda una navicella spaziale che sembra appena atterrata sulla terra e le pareti dell’edificio sono realizzati completamente in vetro.

Una giornata al museo

Questo luogo è l’ideale per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento poiché, a differenza degli altri musei, qui le opere d’arte non sono protette dietro una teca e tenute lontano dai visitatori; nel museo di arte contemporanea di Kanazawa i capolavori artistici fanno parte integrante dell’edificio ed è possibile toccarli e persino sedervici sopra. I vari ambienti ricreati all’interno del museo vi permetteranno di vivere mille esperienze diverse ed entusiasmanti: potrete passeggiare avendo la sensazione di essere sul fondo di una piscina oppure potrete essere catapultati in uno dei sobborghi di Kanazawa grazie ai tantissimi fiori variopinti raccolti nella città che decorano alcune pareti o, ancora, potrete immaginare di essere distesi su un prato a contemplare il cielo in una delle stanze realizzate con un’apertura sul soffitto.

Tutto ciò consente a chi visita il museo di non essere solo un semplice spettatore, ma di entrare davvero in contatto con l’arte e la cultura e, di conseguenza, di apprezzarle ancora di più. Ed è proprio questo lo scopo per cui questo museo è stato creato.

Tra passato e futuro

Il museo è stato progettato da due illustri architetti, Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa, famosi in tutto il mondo per la loro visione avanguardista che sta alla base di tutti i loro progetti, tra cui possiamo annoverare il Nuovo Museo di Arte Contemporanea di New York, il padiglione della Serpentine Gallery di Londra e tanti altri.

La missione che si cela dietro alla nascita del museo di arte contemporanea di Kanazawa è proprio quella di portare una ventata di freschezza alla città, proiettandola nel futuro attraverso la creazione di una nuova cultura. Il museo crea una sorta di ponte tra la città e l’arte del futuro consentendo ai visitatori di scoprire l’arte contemporanea, un’arte che oggi scavalca ogni sorta di barriera legata al tempo e allo spazio. Ma il futuro non può esistere senza il passato ed è proprio questo il tratto distintivo del museo di Kanazawa: l’arte tradizionale della regione viene riportata alla luce e connessa al futuro. I visitatori hanno quindi la possibilità di fare anche un viaggio indietro nel tempo, esplorando le tradizioni culturali caratteristiche di questa regione che fanno capolino tra le nuove visioni e i nuovi valori del 21esimo secolo.

Arte come condivisione

Oltre alla riscoperta dell’arte e della cultura, il museo di arte contemporanea di Kanazawa si prefigge un altro importante obiettivo: riscoprire i rapporti umani attraverso la condivisione, l’istruzione e il divertimento.

La struttura stessa del museo è stata progettata per questo scopo. Il museo è stato costruito nel tentativo di ricreare una specie di parco, un punto di ritrovo e di incontro tra le persone; anche per questo motivo il museo sorge nel cuore della città e prevede delle aree gratuite aperte ogni giorno. La struttura del museo in un certo senso favorisce tutto questo poiché l’edificio presenta diversi ingressi attraverso cui è possibile accedere al museo e la forma circolare permette ai visitatori di confluire verso il centro. La condivisione e l’incontro vengono promossi anche attraverso le numerose attività educative e ricreative organizzate dal centro in particolare rivolte ai bambini che qui possono crescere e divertirsi a contatto con l’arte e la cultura.

Una particolare attenzione è posta sulla apertura e sull’illuminazione di questo luogo che, al suo interno, comprende anche spazi aperti e illuminati dalla luce solare. Anche la scelta del vetro non è stata frutto del caso: le pareti in vetro permettono ai visitatori di avvertire l’uno la presenza dell’altro, favorendo l’incontro tra le persone, e allo stesso tempo il vetro garantisce la trasparenza e una maggiore illuminazione.
All’interno del museo potete trovare anche ristoranti, librerie e negozi che sono collocati in uno spazio orizzontale per dare al visitatore la sensazione di passeggiare nel centro di una città.

Orario d’apertura e biglietti

Il museo di arte contemporanea di Kanazawa è aperto tutti i giorni, eccetto il lunedì, dalle 10 alle 18.00 (il venerdì e il sabato rimane aperto fino alle 20.00) Le zone gratuite del museo sono invece aperte ogni giorno dalle 9 fino alle 22.00. Il costo del biglietto per visitare le mostre è di 800 yen, anche se il prezzo può variare in occasione di particolari mostre. Sono previsti anche degli sconti se visitate il museo in comitiva.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Museo d'arte di Kanazawa

Nelle vicinanze:

museo-teatro-noh-fA 56 metri
By: lensonjapanA 405 metri
giardino-kenrokuen-fA 437 metri
By: David LisbonaA 468 metri
tempio-ninjadera-fA 1021 metri
higashi-chaya-fA 1485 metri
Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!