Monte Inwangsan

Il Monte Inwangsan è una montagna alta 338 metri, situata nel centro di Seoul e nota per le sue caratteristiche naturali sorprendenti, tra cui rocce dalla forma unica ed enormi picchi di granito, oltre ad essere la sede del più importante santuario sciamanico della Corea. Ogni roccia ha un suo nome specifico che ne riflette le sue caratteristiche uniche: Beom Bawi (“roccia di tigre”), Moja Bawi (“roccia cappello”), Chima Bawi (“roccia gonna “) e Mae Bawi (” roccia aquila “).

Inwangsan è una delle mete più amate per gli amanti dell’escursionismo e per le famiglie in cerca di relax e natura, oltre ad essere considerata come una delle montagne più sacre del paese, la cui presenza si intreccia con la storia secolare della città, fin dai tempi della dinastia Joseon. Tra i luoghi storici più importanti figurano il luogo di preghiera di Muhak, monaco buddista dell’epoca Taejo, il primo re della dinastia Joseon, e la parete della fortezza che circondava Seoul, dal Sagik Tunnel alla porta Jahamun.

Sentieri

Uno dei sentieri più amati dagli escursionisti è il Seoul City Wall, che si estende lungo il muro dell’antica fortezza di Seoul, e dal quale si può godere di splendidi panorami, immersi nel verde della montagna. Una volta oltrepassata la porta Jahamun, una scalinata in pietra conduce al di fuori della mura della fortezza; il percorso si estende avanti attraverso un paesaggio pianeggiante per circa 200 metri e arriva nei pressi di Seongdol, una fortezza in pietra che sorge non lontano dalla cima della montagna. Il percorso termina presso la fortezza Tangchundaesong, da cui si ha una vista mozzafiato sulla città. Tanchundaseong è una massiccia fortezza di montagna costruita durante la Guerra Imjin nel 16° secolo.
Un altro celebre sentiero è quello che parte dal Tunnel Sajik e passa attraverso il muro fortezza sulla cima della montagna fino al quartiere Buam-dong. Questo percorso conduce sulla strada principale per Cheongwadae, la residenza presidenziale.

Tempio di Inwangsa

Inwangsa è un tempio buddista costruito nel 1918. Durante l’occupazione giapponese, il tempio si guadagnò la fama di baluardo per gli attivisti coreani anti-Giappone e successivamente divenne un tempio nazionale per commemorare i martiri diedero la loro vita per l’indipendenza del paese.

Casa di Lee Hangbok

Situato sul sito ex liceo femminile di Paiwha ragazze, Pirundae era la casa di Lee Hangbok, uno degli alti funzionari del regno del re Seonjo, il 14° re della dinastia Joseon. Si tratta di un luogo molto suggestivo, perfettamente integrato con l’ambiente circostante, un aspetto che ne ha fatto una meta amata dai coreani e dai turisti stranieri, grazie anche alla presenza delle famose iscrizioni scolpite sulla roccia da Lee Yuwon (1814 -1888), discendente di Lee Hangbok.

Tempio di Mugyejeongsa

Questo tempio si trova ai piedi della montagna e fu fatto costruire per il terzo principe di re Sejong (il 4° re della dinastia Joseon, 1418-1450).

Campo di tiro con l’arco

Ai piedi della montagna, dietro a Sajik Park, si trova Hwanghakjeong, un campo di tiro con l’arco, luogo dove gli arcieri della dinastia Joseon erano soliti riunirsi per allenarsi e affinare le loro abilità. Originariamente situato presso il palazzo Gyeongbokgung, durante l’occupazione giapponese venne trasferito nella sede attuale a Sajik Park.

Tour speciali

Ogni anno, da aprile a novembre, è possibile prendere parte ad un programma speciale chiamato “Un’avventura mistica nel bosco” , aperto il primo e il quarto sabato e la seconda e la terza domenica di ogni mese. Si tratta di un tour guidato con partenza a Sajik Park e che passa per il santuario Dangun santuario, il campo di tiro con l’arco Hwanghakjeong e Sallimyeok-gil, uno dei sentieri della montagna. Grazie a questo programma, i visitatori hanno la possibilità di conoscere la storia e la cultura legate al monte Inwangsan.  

Dove si trova

Mappa:

Nome: Monte Inwangsan

Nelle vicinanze

Nelle vicinanze:

blue-house-seoul-foA 1377 metri
museo-nazionale-folk-corea-fA 1769 metri
tempio-jogyesa-fA 2366 metri
tonkatsu-anzu-fA 2621 metri
seoul-museum-art-fA 2650 metri
namdaemun-fA 3111 metri

Ti consiglio di venire in Corea con CoreaTour! Il viaggio di gruppo in Corea organizzato da me! Partenza il 30 marzo 2017. Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!