Meydan Racecourse

Meydan Racecourse è un complesso multi funzionale, dove si svolgono gare di cavalli da corsa, nato dello sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum e destinato a diventare sempre più un punto di riferimento per le competizioni sportive internazionali di tutto il mondo.

Il complesso si estende per circa un chilometro e mezzo, mentre la tribuna può ospitare fino a 60.000 spettatori. Quando non utilizzato per le gare, funge da struttura polivalente per riunioni e congressi. Il complesso comprende anche un campo da golf a 9 buche.
Meydan Racecource è stato inaugurato ufficialmente il 27 marzo 2010, andando a sostituirsi al Nad Al Sheba Racecourse, che in precedenza occupava lo stesso sito.

Meydan Racecourse ospita anche il Meydan, hotel a 5 stelle con 285 camere (quasi tutte dotate di vista impareggiabile sulla pista), 2 piste da corsa e il Grandstand, che a sua volta comprende un albergo, vari ristoranti, un museo sulle corse, un teatro iMax e 72 suite aziendali. Disponibile anche un parcheggio dalla capacità di 8600 vetture.
Tra gli eventi ospitati al Meydan Racecourse figurano il Racing Challenge, il Dubai International Racing Carnival e la Dubai World Cup Night.
Il distretto occupa 67 milioni di metri quadrati, contro i 200 milioni di metri quadrati su cui si estende l’intera Meydan City, che, oltre al suddetto, ospita anche i seguenti distretti: Meydan Metropolis, Meydan Horizons, e Meydan Godolphin Parks.
Meydan Racecourse si configura, oltre che come luogo deputato a corse e competizioni varie, come un quartiere d’affari e un punto di riferimento per congressi ed eventi sportivi e non solo.
Le tribune sono coperte da un futuristico tetto in titanio munito di pannelli solari che massimizzano l’efficienza del consumo energetico della struttura.
Meydan Racecourse si è affermato negli ultimi anni come struttura ricettiva di livello superiore, con servizi ed infrastrutture all’avanguardia.

Galleria Foto