Melt Bakery

Unisci il gelato ad una delle specialità americane più amate, i cookie, e il risultato è il delizioso ice cream sandwich della Melt Bakery. È da questa idea semplicissima, ma geniale, che Julian Plyter e Kareem Hamady, i due fondatori di Melt Bakery, hanno avviato la loro attività nell’estate del 2010. Il loro sandwich al gelato ha riscosso sin da subito un enorme successo ed oggi sono in tanti a fare la fila nel negozietto di Orchard Street, nel Lower East Side, per gustarsi una fresca merenda, ideale soprattutto nelle calde giornate estive. Il locale è molto piccolo e semplice, con giusto un paio di tavolini e sgabelli per sedersi, ma non è un problema dato che la maggior parte dei clienti preferisce gustare il sandwich al gelato all’aperto mentre passeggia. Alla parete sulla sinistra troverete il “menù”, ovvero una serie di foto dei vari gusti di sandwich con i dettagli degli ingredienti e a fianco, all’interno di una bacheca, vedrete delle riproduzioni dei biscotto-gelati per rendervi conto delle dimensioni e dell’aspetto di ciascuno di essi.

Durante la bella stagione trovate anche due stand della Melt Bakery anche lungo la High Line: una  accanto al Chelsea Market all’altezza della West 16th Street mentre l’altra all’incrocio tra la West 30th Street e la 11th Avenue, due collocazioni strategiche all’inizio e alla fine della passeggiata per chi vuole concedersi un meritato premio al termine della camminata.

L’ice cream sandwich

Esistono diverse varianti di ice cream sandwich che si differenziano non solo per il gusto del gelato ma anche per il biscotto. Alcuni gusti sono sempre disponibili nel negozio (negli stand invece la scelta è più limitata), mentre altri variano in base alla stagione o si alternano a nuove creazioni. Il biscotto-gelato classic è l’originale, ovvero il prodotto di punta della gelateria perché amato da tutti, adulti e bambini: è composto da un gelato alla vaniglia racchiuso tra due cookie con gocce di cioccolato e noci. Il risultato è davvero gustoso, con il cookie croccante che contrasta la cremosità e delicatezza del gelato. Ma la consistenza del sandwich non è sempre la stessa poiché varia a seconda del tipo di biscotto: alcuni sono fatti con pezzi di torte, come la Lovelet, quindi il risultato è più morbido, mentre altri sono fatti con un genere diverso di biscotti come gli snickerdoodles (tipici biscotti americani con zucchero e cannella) che risultano più friabili. Va ricordato che entrambi i prodotti, sia i biscotti che il gelato, sono preparati artigianalmente dalla Melt Bakery.

Oltre al gusto classic ci sono tante altre combinazioni, alcuni più insolite di altre: il Lovelet è composto da biscotti di red velvet cake uniti ad un gelato di crema al formaggio, il Morticia è fatto con un cookie al cioccolato e gelato al rum e cioccolato, il Cinnamax è invece preparato con gli snickerdoodles e un gelato alla cannella, mentre l’Elvis è fatto con cookie di burro d’arachidi e gelato alla banana.

Il costo di un sandwich è di 5 dollari.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Melt Bakery


Nelle vicinanze:

economycandy-3A 120 metri
By: Eden, Janine and JimA 126 metri
objectify-9A 156 metri
erin-mckenna-bakery-20A 189 metri
meat-balls-shop-19A 222 metri
flowergirl-12A 343 metri