Il mito dei Megapixel

Spesso mentre sto facendo fotografie ci sono sconosciuti che mi si avvicinano per chiedermi quanti megapixel hanno le mie fotocamere, e immancabilmente qualcuno si vanta dicendo di avere una fotocamera con molti più megapixel delle mie reflex digitali che hanno “solo” dai 6 agli 8 MegaPixel.

Fin da quando sono state create e messe in vendita le macchine fotografiche digitali le società produttrici hanno puntato molto sui “MegaPixel” e quando esce una macchina fotografica nuova la cosa che si mette più in risalto è la sua risoluzione. Mi capita spesso di vedere pubblicità di macchine fotografiche compatte con 12Megapixel a prezzi veramente bassi, ma continuo a preferire le mie reflex digitali che hanno molti megapixel in meno.

Cosa sono i “Megapixel”

Un pixel è un unità di misura di un immagine digitale.
A seconda della macchina fotografica usata l’immagine è più o meno grande e il numero totale di pixel determina la risoluzione (che possiamo anche chiamare “qualità”) di un immagine.
Per esempio la macchina fotografica compatta ” CANON Digital Ixus 980 IS ” in vendita intorno ai 350Euro ha una risoluzione totale di 14 Megapixel, cioè di 14 milioni di pixel.

Misurare manualmente i Megapixel

Per verificare quanti megapixel ha una fotocamera è sufficiente osservare tramite un programma di fotoritocco tipo Photoshop le dimensioni delle fotografie che produce. Sulla Ixus 960 la massima qualità sul menù della fotocamera crea fotografie di dimensioni 4000pixel per il lato più lungo e 3000pixel per il lato più corto. Se moltiplicate 4000×3000 il totale fa proprio 12 milioni di pixel, quindi si dice che la fotocamera ha 12 Megapixel.
Come potete vedere questa fotocamera che costa 385Euro ha più megapixel addirittura di una Canon 1D Mark III (tra le migliori reflex digitali di Canon, e costa oltre i 3000Euro!) che ha 10Megapixel.
I megapixel sono una specie di specchietto per allodole per far credere alle persone inesperte che le loro macchine fotografiche sono vecchie e sono da cambiare. Il meccanismo che vi vogliono far crede è semplice: una macchina è migliore di un altra se ha più megapixel. Ma è assolutamente falso!
Per acquistare una macchina fotografica bisogna tenere in considerazione MOLTISSIME cose, non solo i Megapixel! Non fatevi fregare, e cercate di imparare tutto ciò che potete sulla fotografia, ad esempio leggendo i miei articoli.

Una piccola cosa che nessuno nota

Moltissime persone credono che una macchina da 12 megapixel abbia la possibilità di effettuare stampe il doppio più grandi di quelle prodotte dalle fotocamere da 6megapixel. In realtà questo è assolutamente falso, e anche se può sembrarvi un po’ complicato vi spiego il perché.
I megapixel sono il risultato della moltiplicazione dei pixel del lato lungo di un immagine per i pixel del lato corto, e quindi sono praticamente “pixel al quadrato“. Una macchina da 12 MegaPixel con rapporto 4:3 produce immagini delle dimensioni 4000pixel x 3000pixel (che fa appunto 12 milioni di pixel) . Una macchina da 6 megapixel produce invece immagini delle dimensioni circa di 2816pixel x 2112pixel
Con la macchina da 12MP si può fare una stampa a 300DPI delle dimensioni di 33,87×25,4cm , mentre con la macchina da 6MP può stampare immagini 23,84×17,88cm che come vedete non è la metà del precedente valore. Infatti per avere un file con una qualità che sia il doppio più grande di una macchina fotografica da 6MP ci vuole una macchina da 24MP, e per avere immagini con qualità doppia di una fotocamera da 12MP ce ne vuole una da ben 48MP.
Quindi se state pensando di cambiare macchina per passare ad una con pochi megapixel in più rifletteteci prima di commettere un grosso errore regalando soldi alle case di produzione.

Crop (Ritaglio)

Avere una macchina con molti megapixel può essere utile sopratutto per effettuare il “crop”, cioè un ritaglio dell’immagine, mantenendo comunque elevata la qualità della foto.

Gli errori nel valutare i Megapixel

Le stampe

Una stampa classica di dimensioni ad esempio 13x19cm può essere fatta a una qualità OTTIMA anche utilizzando una fotocamera con solo 3megapixel. Se quindi pensi di utilizzare la tua fotocamera solo per stampare alcune foto ricordo delle tue vacanze, una macchina da 3megapixel potrebbe andare benissimo per te.
Una machina fotografica con 8megapixel può stampare fotografie di ottima qualità in formato 20×30 , senza nessuna perdita di dettaglio.
Nella tua vita stamperai mai foto più grandi del formato 20×30 ? se la risposta è no, 8 megapixel possono bastarti.

NON FARTI IMBROGLIARE!

I megapixel sono solo una delle tante caratteristiche delle macchine fotografiche digitali, e sono una delle caratteristiche più trascurabili.
Leggi i miei articoli e inviami le tue domande in e-mail, e non farti imbrogliare da produttori che ti vogliono far credere che una macchina fotografica è migliore di un altra perché ha più megapixel. Non è vero!

La qualità sul menu della fotocamera

Le foto fatte con macchine fotografiche con molti megapixel occupano molti megabyte di memoria. Una macchina fotografica con 12Megapixel può creare file di 6MB ciascuno, ciò significa che una scheda da 512MB si potranno scattare meno di cento fotografie.
Uno degli errori più comuni di chi ha una macchina fotografica digitale è quello di impostare la qualità delle foto al minimo per risparmiare spazio sulle schede di memoria e quindi fare più foto. Non c’è niente di più sbagliato!
Quando si imposta una qualità minore le foto vengono prodotte con molti megapixel in meno. Se si ha una macchina da 12megapixel e si imposta la qualità al minimo i megapixel vengono ridotto drasticamente e possono venir prodotte foto di 4megapixel anche se la potenzialità della macchina è di 12.

La “truffa” dell’interpolazione

Su internet ma non solo, ogni tanto si trovano macchine fotografiche a costi bassissimi (dai 60 ai 100Euro) che vantano di poter creare immagini da 12megapixel ed oltre.
In realtà però poi nelle specifiche della fotocamera c’è scritto che tale valore viene raggiunto attraverso l’interpolazione.
Praticamente la macchina ha un sensore da 1 o 2 megapixel, e tramite un software interno ingrandisce la fotografia. Questo procedimento potete farlo, e meglio, con un qualsiasi programma di fotoritocco come Photoshop, non fatevi imbrogliare! Anche voi con Photoshop potete interpolare un immagine e ingigantirla fino a portarla ad avere un numero enorme di Megapixel ma ovviamente la qualità si ridurrà di molto.
Comprate fotocamere di marche serie e conosciute e lasciate stare questo tipo di macchine e di venditori: chi vi vende una “macchina truffa” difficilmente è un venditore affidabile.

Se vuoi imparare a fotografare dai un'occhiata ai Manuali di fotografia che consiglio.