Mai Dire Banzai

Mi sembrava quasi scontato fare un articolo su Mai dire Banzai perchè pensavo che chiunque conosce questo programma ma mi sono reso conto che moltissime persone non ne hanno mai sentito parlare sia perché non l’hanno seguito sia perché non erano ancora nate quando questo programma andava in onda.

Si tratta di uno dei primi programmi della Gialappas, il trio che ha commentato e creato tutte le trasmissione “Mai dire…”, ed è stato il programma che ha decretato il loro successo oltre ad aver portato in Italia una versione demenziale ed esilarante del Giappone.

La prima edizione è del 1989 ma poi fu riproposto in varie edizioni negli anni successivi, inoltre dato l’enorme successo vennero riproposte molte repliche sempre sulla stessa rete, Italia 1.

Il programma proponeva spezzoni presi da due trasmissioni giapponesi, Takeshi’s Castle e The Gaman, in cui i concorrenti devono affrontare alcuni giochi demenziali al limite della tortura e venne equiparato a Giochi Senza Frontiere anche se ovviamente si tratta di giochi totalmente differenti.
Grazie al montaggio ed alle battute della Gialappas fu subito apprezzato da tutta l’Italia.

Ogni personaggio della trasmissione veniva presentato con un nome proprio totalmente inventato. Fu così che i presentatori di The Gaman vennero chiamati Lippo Lippi e Cippa Lippa mentre Gennaro Olivieri e Guido Pancaldi furono i nomi dati a coloro che venivano presentati come gli ideatori dei giochi, Mashiro Tamigi era un uomo con una testa enorme fatta in cartapesta mentre invece Takeshi Kitano è il nome reale dell’attore e regista giapponese che ha creato Takeshi’s Castle.

A causa del montaggio a volte succedeva che tra un concorrente e l’altro diventava immediatamente notte e tutto ciò veniva attribuito ad una ipotetica macchina della notte, inventata in Giappone e in grado di far terminare il giorno immediatamente perlomeno televisivamente.

Le porte da sfondare, i labirinti, le rocce in discesa da affrontare con coraggio ma soprattutto il liquame erano alcuni degli elementi principali del programma.

Oltre dieci anni dopo, dal 2004 in poi, su Sky Gxt sono riproposti gli stessi giochi con nuovi commentatori, tuttavia il programma ovviamente non ha avuto lo stesso successo dell’originale Mai Dire Banzai, di cui qua sotto trovate alcuni spezzoni.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!