Luci per il campeggio

Dormire in mezzo alla natura e sotto un cielo stellato è uno dei principali motivi che spinge ancora oggi tante persone a scegliere una vacanza in campeggio. Ma quando il sole tramonta lasciando il posto alla luna, al di là dell’aspetto magico e poetico, ci rendiamo conto di come sia difficile orientarsi nella completa oscurità anche soltanto per entrare nella tenda e infilarsi nel sacco a pelo.

Certo, è sempre possibile accendere un fuoco, ma come facciamo se ad esempio durante la notte dovessimo raggiungere la toilette? Per queste ragioni la lampada portatile è diventata uno degli accessori indispensabili per il campeggio e per qualunque attività all’aperto, dalle escursioni alle gite in barca. Questo piccolo oggetto non solo non ci fa sentire nostalgia delle nostre comodità abituali, ma è anche utilissimo in tutte le situazioni di emergenza, all’aperto e in casa: basti pensare ad esempio ad un guasto della macchina di notte su una strada poco illuminata o ad un blackout tra le mura domestiche. E offre anche il vantaggio della versatilità perché una lampada per esterni può essere utilizzata in mille occasioni, da una serata estiva sul terrazzo di casa ad una cena con gli amici in giardino.

In commercio esistono tantissimi modelli di lampade per il campeggio, di varie forme, dimensioni e alimentazione, da quelle tradizionali a gas a quelle più moderne e tecnologiche ad energia solare. La scelta può essere quindi un’impresa ardua perché ogni lampada presenta dei pro e dei contro, ma è possibile trovare la lampada da campeggio ideale comprendendo le varie caratteristiche di ciascun modello e rapportandole alle nostre esigenze.

Lampada LED da campeggio - Varta 4W

Bella, leggera ma robusta, questa lampada a forma di lanterna è efficiente e funzionale, assicurando una luce intensa e gradevole che può essere regolata con due intensità. Offre una lunga autonomia ed è resistente agli urti e all'acqua: ciò la rende perfetta non solo per il campeggio, ma anche per il giardino o il terrazzo di casa. È dotata di una comoda impugnatura in gomma e di un gancio che permette di appenderla.

Amazon.it: €31.34 €27.50
Compra ora

Alimentazione

In base all’alimentazione si distinguono essenzialmente cinque tipi di lampade portatili: elettriche, a combustibile/gas, a candela, a manovella e ad energia solare. Ciascuna di queste alimentazioni offre alcuni vantaggi e svantaggi, in termini di costi, praticità, funzionalità e rispetto per l’ambiente.

Lampade elettriche

Sono quelle più diffuse e sono caratterizzate da un’alimentazione a batteria; la maggior parte di quelle in commercio oggi sfrutta la tecnologia LED (diodo a emissione luminosa). Questo tipo di illuminazione offre una serie di vantaggi, tra cui un potente fascio di luce e una maggiore sicurezza: le luci led infatti non generano calore e sono ideali soprattutto se si viaggia con dei bambini. L’unica accortezza in questo caso è di munirsi di una scorta di pile, ma in generale le lampade a led hanno un basso consumo e quindi offrono una lunga durata.

Sulle lampade elettriche è necessario inoltre fare una considerazione importante in merito al tipo di batterie utilizzate. Le batterie al litio, infatti, sono ideali se si viaggia in climi freddi, mentre quelle alcaline perdono facilmente la loro potenza nelle temperature più rigide quindi è necessario conservarle e trasportarle con cura e tenendole al caldo.

Torcia Elettrica

Compatta, antiurto e resistente questa torcia elettrica con luce led bianca è l'ideale per le vacanze in campeggio ma anche in casa nelle situazioni di blackout. Alimentata a batteria, offre un potente fascio luminoso che può essere regolato e garantisce un'ottima durata. E il tutto ad un prezzo davvero vantaggioso.

Amazon.it: €24.50 €10.99
Compra ora

Lampade a combustibile e a gas

In generale il vantaggio di queste lampade è sicuramente un’intensità maggiore della luce, di gran lunga superiore a tutti gli altri tipi di alimentazione, ma al tempo stesso sono più rumorose, richiedono una maggiore ventilazione, quindi non è opportuno utilizzarle in ambienti chiusi e piccoli come le tende, e generano calore, perciò è sconsigliato tenerle vicino a dei bambini o accanto a materiali infiammabili. Se avete in procinto delle escursioni o viaggiate a piedi è bene sapere che le lampade a gas sono anche più pesanti e ingombranti rispetto agli altri modelli. Questo tipo di lampade possono essere alimentate con:

  • benzina. Hanno solitamente una struttura esterna pesante, ma sono al tempo stesso durevoli. Un altro vantaggio è che si tratta di un combustibile facilmente reperibile, anche all’estero ed è inoltre possibile regolare la potenza della fiamma;
  • gas. Sono in generale abbastanza costose ed è necessario fare molta attenzione quando si ricaricano. Si tratta di un combustibile più adatto ai climi invernali proprio perché genera anche del calore ma al tempo stesso sono più sicure se usate all’esterno;
  • propano, molto apprezzate per la potenza della luce e la praticità d’uso. Di solito il propano è disponibile in cartucce molto leggere che poi vengono semplicemente sostituite una volta consumate. L’unico svantaggio è in termini monetari perché il propano non è così economico come altri gas e combustibili;
  • butano. Come il propano, anche il butano è venduto in cartucce usa e getta e questo rende le lampade pratiche da utilizzare, anche se non sono adatte ai climi più freddi. Alcuni modelli sono dotati di accensione piezoelettrica;
  • miscele di gas e combustibile. Alcuni modelli di lampade sono alimentati con miscele di gas e combustibili differenti e ciò rende più difficile la manutenzione, perché necessitano di una pulizia più frequente. Possono anche essere più costose se alcune parti o accessori vanno sostituiti nel tempo.

Lampade a candela

Anche se non offrono una grande illuminazione, le lanterne a candela sono le più semplici in assoluto e creano di sicuro un’atmosfera suggestiva e piacevole. Sono leggere, economiche, silenziose e garantiscono una durata limitata (alla durata della fiamma), perciò meglio portare con sé qualche candela di scorta. È preferibile non usare le lanterne a candela se ci sono dei bambini o vicino a materiali infiammabili come il tessuto della tenda perché generano calore ed è facile scottarsi. Sono inoltre da evitare in caso di vento molto forte soprattutto se si tengono appese.

Lampade a manovella

Oltre a garantire una lunga durata della luce, queste lampade rappresentano una scelta sicura e pratica proprio perché non utilizzano né batterie né combustibile e gas. Per questo sono anche amiche dell’ambiente!

Lampade a energia solare

Le lampade a energia solare sono le più recenti e innovative e permettono di rispettare l’ambiente e al tempo stesso sono sicure e pratiche perché non bisogna portare con sé batterie, candele e combustibile. Essendo alimentate dal sole potrebbero però creare delle difficoltà quando ci si reca in una località nuvolosa o piovosa, ma per ovviare a questo problema gli ultimi modelli sono anche forniti di una doppia alimentazione con cavo USB o con manovella.

Lanterna da Campeggio Solare

Ideale per chi cerca un prodotto ecologico, è una lampada facile da utilizzare e da ricaricare, anche in movimento, ad energia solare o tramite cavo USB. Compatta e pratica da trasportare, è adatta a tutte le attività outdoor, dal campeggio alle escursioni zaino in spalla, ma anche nel giardino di casa durante le serate estive. Offre tre modalità di illuminazione con una buona autonomia; vanta un design simpatico e funziona anche come piccolo contenitore, proteggendo il contenuto dall'acqua grazie al materiale impermeabile.

Amazon.it: Disponibile a breve.
Guarda

Quali considerazioni fare prima dell’acquisto

Il tipo di alimentazione influisce inevitabilmente su una serie di fattori che è necessario valutare attentamente prima dell’acquisto, tra cui:

  • la luminosità. A prescindere dal fatto che un certo tipo di alimentazione garantisce una luce più potente, solitamente la luminosità viene espressa in lumen, un’unità di misura che indica la quantità di luce emessa da una determinata sorgente luminosa. Quindi più è alto il valore di lumen più la luce emessa sarà potente, ma ciò significa anche che se prendiamo due lampade con lo stesso tipo di alimentazione, quella con un indice lumen maggiore consumerà batteria o combustibile più in fretta. Non dobbiamo dimenticarci poi che sulla luminosità influisce anche il tipo di design e il materiale esterno utilizzato;
  • l’autonomia della luce, che di solito è indicata su ogni lampada in commercio e varia a seconda del tipo di alimentazione. Si tratta solo di una stima indicativa per darvi un’idea di quanto dura l’illuminazione, ma poi è necessario fare una piccola considerazione sul tipo di modello: in alcune lampade, infatti, è possibile variare il livello di intensità della luce e un livello maggiore comporta sempre un consumo maggiore;
  • facilità di utilizzo. Alcuni modelli sono più semplici da utilizzare rispetto ad altri non solo per la facilità dell’accensione ma anche per la reperibilità del combustibile o delle batterie. Se si va all’estero o se ci si trova in una zona remota potrebbe essere alquanto complicato trovare un negozio specializzato che venda alcuni tipi di combustibili quindi se si sceglie questo tipo di alimentazione è importante portare con sé delle scorte sufficienti. Prima di partire inoltre, fate delle prove di accensione a casa per acquisire una certa familiarità e una maggiore velocità;
  • il peso e le dimensioni. Per chi si cimenta in un campeggio “stanziale” e si sposta in macchina o camper, il peso e le dimensioni della lampada non sono un problema, mentre per chi si sposta a piedi da una zona all’altra e deve portare la lampada nello zaino ogni minimo carico in più fa davvero la differenza. Se le lampade a gas sono in generale quelle più pesanti (considerando anche le cartucce di ricarica), alcune nuove lampade a led sono leggere e compatte e sono sicure da utilizzare anche in tenda; esistono inoltre anche dei modelli di lampade gonfiabili, perfetti per chi vuole ridurre al minimo il peso e l’ingombro. In alternativa, per un utilizzo individuale e limitato, ci sono anche le torce frontali, davvero compatte e leggere, che offrono anche il vantaggio di lasciare le mani libere se ad esempio dovete utilizzarle per cucinare o per cercare qualcosa nella tenda.

Altri consigli utili

Considerando che le lampade da campeggio sono utili in numerose occasioni, è sempre bene fare un investimento che, anche se più costoso, duri di più nel tempo. Per questo è importante valutare accuratamente il materiale di costruzione, scegliendone uno robusto, impermeabile e resistente agli urti.

Non meno importanti sono le caratteristiche costruttive della lampada, come ad esempio il gancio per appendere la lampada alla tenda o ad un albero e le gambe per poter mantenere la lanterna stabile se la si deve appoggiare sul terreno.

Torcia LED Super Luminosa

Piccola e comoda da trasportare, questa torcia led offre un fascio di luce chiaro e luminoso con due livelli di intensità. È utile per le attività all'aperto, come il campeggio, l'alpinismo, le escursioni, ecc., ma è ottima da utilizzare anche in casa o nel giardino. Costruita con un materiale di ottima qualità e resistente, è alimentata a batteria e consuma poco, assicurando una lunga autonomia.

Amazon.it: Disponibile a breve.
Guarda

Lampada gonfiabile solare campeggio

Originale e innovativa questa lampada gonfiabile è dotata di pannelli solari che garantiscono una potente illuminazione rispettando l'ambiente. Piccola e compatta, sia gonfiata che sgonfia, è pratica da trasportare ed è l'ideale per tutte le attività all'aperto come il campeggio, le escursioni, le gite in barche, ecc. grazie al suo materiale impermeabile e può essere utilizzata anche fra le mura domestiche in situazioni di emergenza o per leggere alla sera. È dotata anche di un gancio per appenderla.

Amazon.it: Disponibile a breve.
Guarda

Luci LED Esterne Multicolore

Un set di luci simpatico e originale, utile per il campeggio e tutte le attività all'aperto, soprattutto se ci sono dei bambini. I materiali durevoli e waterproof si adattano alle varie condizioni climatiche e le luci funzionano ad energia solare, permettendo così anche di rispettare l'ambiente; si attivano automaticamente, ma sono dotate di un interruttore per spegnerle quando necessario. Le luci LED cambiano continuamente colore e in dotazione sono forniti anche dei fusti che possono essere piantati nel terreno vicino alla tenda e anche nel giardino di casa come decorazione.

Amazon.it: €49.99 €21.99
Compra ora

Ti consiglio assolutamente di fare un'Assicurazione di viaggio E' fondamentale per proteggerti da qualsiasi tipo di problema! Clicca qua per farla ora!
Inoltre guarda queste offerte hotel! Sono sicuro troverai l'offerta adatta al tuo viaggio.