Luanne’s Wild Ginger

Chi lo dice che New York non è una città per vegani e vegetariani? Negli ultimi anni la Grande Mela ha visto spuntare sempre più i ristoranti veggie-friendly e tra questi spicca senza dubbio il Luanne’s Wild Ginger. Definito da tutti il paradiso per vegani e vegetariani, questo ristorante offre un assortimento vasto e variegato di piatti dall’ispirazione orientale, che uniscono specialità di Cina, Corea, Thailandia, Vietnam, Giappone e India. Un tributo a tutti i sapori dell’Asia, quindi, direttamente nel cuore  dell’elegante (ed italiana) Nolita e con una seconda location a Brooklyn.

L’interno del ristorante è quasi nascosto dalle tende alle finestre che contribuiscono a mantenere la sala in penombra creando un’atmosfera rilassante e raccolta. Una volta entrati è come essere trasportati in Asia: gli arredi in legno, una dolce musica tradizionale in sottofondo, i piccoli vasi di fiori che decorano i tavoli e gli elementi naturali come le foglie e il muschio che sembrano “arrampicarsi” sulle pareti, rendono l’ambiente caldo e accogliente.

Mangiare al Luanne’s Wild Ginger

Il menù del Luanne’s Wild Ginger è talmente ricco di proposte che scegliere cosa ordinare è la parte più difficile. Gli antipasti comprendono specialità note come gli involtini primavera, i ravioli al vapore, gli edamame, il tofu fritto e tante altre prelibatezze. La sezione dei piatti unici è quella più ricca con tante specialità di vari paesi asiatici: ci sono le zuppe di miso e di noodle, il pad-thai e piatti a base di riso, verdure e curry.

Tra i preferiti dai clienti c’è il Malaysian Curry Stew, un piatto a base di carote, broccoli, patate, zucca e curry che viene accompagnato da una ciotola di riso integrale che potete anche rovesciare nel piatto per amalgamarlo agli altri ingredienti. Le verdure sono cotte al punto giusto e il piatto non è troppo piccante perché il curry è preparato con il latte di cocco che lo rende meno forte ma al tempo stesso resta ben saporito. Il prezzo del piatto è di 14 dollari.

Molto gettonato è anche il Bi-bim bap (15 dollari) un piatto in stile coreano con del riso al cocco mischiato al seitan e a verdure come avocado, spinaci, piselli, germogli e una salsa di mango. Una volta mischiati bene gli ingredienti ricordatevi di aggiungere la salsa al burro d’arachidi o quella piccante fatta in casa.

Oltre a questi ci sono tanti altri piatti unici a base di riso, tofu, seitan e verdure, alcuni sono più piccanti, altri invece hanno un gusto più delicato o combinano sapori dolci della frutta con quelli più salati. Anche se le porzioni non sembrano abbondanti vi assicuro che un solo piatto misto di riso e verdure vi sazierà a sufficienza. Se poi avete ancora fame, ordinate uno dei dessert della casa, come il gelato artigianale, il brownie o una mousse fatta con il burro d’arachidi e il cioccolato.

Non dimenticatevi di dare un’occhiata alla lista delle bevande: il Luanne’s Wild Ginger dispone di una vasta selezione di tè in foglia che si sposano benissimo ai piatti e vengono serviti in bellissime teiere in stile asiatico; in estate potete optare per le bevande fredde fatte in casa come il caffè o il tè freddo thailandese.

I prezzi sono in linea con gli altri ristoranti di New York e considerando la qualità degli ingredienti il Luanne’s Wild Ginger non è un locale affatto caro. I prezzi dei piatti unici variano da 11 a 15 dollari, un antipasto invece da 4 a 9 dollari, mentre i dolci costano circa 5-6 dollari.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: LuAnne's Wild Ginger


Nelle vicinanze:

ferrara-bakery-36A 151 metri
black-seed-bagels-4A 159 metri
mcnally-jackson-30A 326 metri
By: heath_barA 483 metri
By: Eden, Janine and JimA 572 metri
yunhong-chopsticks-6A 580 metri