Idee per addio al celibato

L’addio al celibato è una tradizione irrinunciabile per gli uomini che vogliano festeggiare prima di compiere il grande passo. Dare l’addio alla vita da single era una moda negli Stati Uniti, ma negli ultimi venti anni è diventata tradizione anche in Italia. Un tempo era praticata solo dai maschietti che vedevano nella vita da single quella vita libertina che ovviamente viene a mancare con il matrimonio. Ecco perchè nasceva la necessità di festeggiare in grande stile, magari facendo per l’ultima volta qualcosa di piccante. Ora però sono anche le donne a voler dire addio alla loro libertà. Ecco che quindi la festa di addio al celibato o nubilato riguarda ormai entrambi i sessi.

Generalmente è tradizione che siano gli amici dello sposo a organizzare la festa per lui. Ma non sempre quest’organizzazione rispetta i desideri dello sposo, anzi qualche volta può rivelarsi fallimentare. Di conseguenza ci vogliono pratiche idee per rendere il tutto indimenticabile per il futuro sposo. Bisogna sorprenderlo ed essere quanto più possibile originali.

L’organizzazione prima di tutto

In primo luogo è bene organizzarsi al meglio per la festa di addio al celibato. Creare una rete di amici che possa organizzare tutto per bene senza destare il minimo sospetto nello sposo. È bene che siano gli amici più stretti, quelli più vicini e che meglio conoscono i gusti dello sposo a decidere cosa organizzare, cosa vale la pena di fare e cosa invece vada scartato. Molti sposi decidono anche il contrario, ovvero di organizzarsi da se la festa di addio al celibato, ma è molto più bello ricevere una sorpresa dai propri cari. In primo luogo quindi fare una sorta di scaletta di cosa possa piacere al futuro sposo, magari giocare con le sue fantasie o i suoi hobby. È possibile anche accontentare quei desideri nascosti e solo raramente confessati che lo sposo tiene in serbo. Ad esempio se lo sposo ha sempre desiderato avere una festa in un posto preciso, magari in spiaggia facendo un falò oppure in piscina organizzando una festa cool perchè non accontentarlo? Sicuramente uno degli amici più stretti, di vecchia data dello sposo saprà qualche segretuccio nascosto, qualche voglia particolare, perchè non sfruttarla per il suo addio alla libertà?

Il rispetto della tradizione

Secondo la tradizione il futuro sposo deve passare la serata con gli amici più cari, magari a cena e poi dopo per il dopo cena deve lasciarsi andare a trasgressioni incoffessate. Insomma deve togliersi ogni sfizio, quello che non potrà magari mai più rifare, senza esagerare, senza rimorsi o pentimenti. Ad esempio andare ad assistere ad uno strip o comunque passare una serata trasgressiva. Ovviamente sta agli amici l’organizzazione di tutto. Inoltre è bene anche che la sorpresa sia nei desideri dello sposo. Se lo sposo è una persona poco incline alla trasgressione lasciate perdere e magari optate per qualche idea più originale.

Idee originali per l’addio al celibato

Se le serate hot non vi piacciono o meglio avete paura che gli eccessi possano portare la serate a brutte pieghe magari optate per qualche idea che riguardi lo sport. Un avventura estrema può far provare allo sposo brividi che magari non conosceva prima. Ad esempio un salto in bungee jumping potrebbe essere l’idea giusta. Un modo per fargli provare un brivido prima di legarsi ad una donna per tutta la vita.
Con le idee sportive ci si può divertire e passare una giornata diversa, il giorno che precede il grande passo sarà così unico ed eccezionale. Ad esempio che ne dite di far provare allo sposo l’ebbrezza di stare ad un passo dalle nuvole? Magari in una cesta di vimini? La mongolfiera è sicuramente una delle esperienze più eccitanti che si possono fare, non è certo come volare in aereo o in elicottero, è tutt’altro, si tratta di volare toccando quasi le nuvole, non protetti da un involucro di lamiera e per questo dà un maggiore senso di libertà.
Se lo sposo ama il mare non potete non concedergli una battuta di snorkeling notturno, affascinante ed oscuro come la vita che lo aspetta. Se invece ama le barche che ne pensate di una giornata su una signora imbarcazione? Ovvero la barca a vela. Gli appassionati del mare sanno che solo andando in barca a vela si prova la vera navigazione in mare, spinti dai venti e dalle correnti, insomma in balia degli elementi della natura.

Idee rilassanti per l’addio al celibato

Per festeggiare degnamente l’addio al celibato è anche possibile far passare allo sposo una giornata particolare magari una giornata veramente rilassante che gli faccia dimenticare il grande passo che lo attende, che lo rilassi totalmente e gli tolga tutte le ansie. Quest’idea di addio al celibato va bene sia per le donne sia per gli uomini. Si tratta di una giornata in spa, magari coccolati da massaggi o viziati dai fanghi o dalle piscine termali, insomma una giornata in cui ci si dimentichi di tutto e si pensi soltanto al proprio benessere, sia fisico che mentale. Invece di una giornata magari si può optare per un week end e scegliere un posticino termale fuori porta, dove lasciarsi andare a coccole e massaggi e dove rilassarsi a 360°.

Idee a tema per la festa di addio al celibato

Se non volete proprio badare a spese vi sono dei fine settimana a tema che si possono organizzare nel nostro paese. Basta affidarsi magari ad un’agenzia e scegliere il fine settimana adatto per lo sposo magari con lezioni di yoga o con un master chef che gli dia lezioni di cucina, insomma un week end da dedicare alla propria passione o da passare in un borgo sperduto ed isolato. Infatti c’è anche l’opportunità di passare un fine settimana in un castello medievale sperduto o in un paese fantasma, insomma le idee non mancano di certo.

Strane tradizioni in Italia e cose da evitare

In alcune regioni la tradizione è davvero strana, i futuri sposini si rincorrono quasi per gioco tra i locali della città fin quando si ritrovano nello stesso locale. L’incontro può essere anche molto imbarazzante se tutti gli amici non sono sobri. Meglio che gli amici della sposa e dello sposo si mettano d’accordo per non farli incontrare se non vogliono veder litigare i rispettivi amici prima delle nozze.
Da evitare c’è sicuramente il fatto di sforare con gli orari altrimenti la cerimonia del giorno dopo potrebbe subire mutamenti a discapito degli invitati. Ad una certa ora quindi lo sposo se ne deve andare a letto, possibilmente ancora sobrio e cercare di riposare perchè la giornata che lo aspetta non è facile da affrontare. Evitate quindi di farlo bighellonare fino a tardi, specie se organizzate la festa proprio la sera prima delle nozze.