Villaggio di Hida

Chi ama i paesaggi di montagna e chi desidera scoprire il lato più autentico del Giappone non può perdersi uno dei luoghi più magici del paese, in cui il tempo sembra davvero essersi fermato. Arroccato su una collina dalla quale domina la valle Takayama, il villaggio di Hida è un vero e proprio museo a cielo aperto; tra le stradine pittoresche del villaggio potete passeggiare tra 30 antiche fattorie che sfoggiano lo stile architettonico tradizionale tipico delle regioni montuose del Giappone.

Alcuni edifici non sono sorti in questo luogo, ma furono portati qui in epoche successive per poterli conservare; ogni casa ci racconta una storia molto antica che, in alcuni casi, risale a oltre 500 anni fa.  Alcuni indizi sull’origine delle case vi verranno suggeriti dai vari reperti storici custoditi in ciascuna di esse, tra cui manufatti, utensili da cucina e vestiti, perciò divertitevi ad indovinare a quale periodo storico appartiene ciascuna casa!

L’architettura delle case

Le case del villaggio Hida furono realizzate con diversi stili architettonici e qui gli appassionati di architettura potranno deliziare i loro occhi ammirando gli stili tradizionali tipici degli antichi paesini di montagna, con i classici tetti in legno e paglia. In particolare lo stile Gassho-zukuri è quello predominante; letteralmente significa “costruzione a forma di mani che pregano” e infatti i tetti spioventi in paglia ricordano proprio l’immagine di due mani che si congiungono nell’atto della preghiera.  La robustezza delle case, insieme alla forma e alla composizione del tetto, permettono di resistere al peso della neve che cade copiosa durante i mesi invernali. Sin dalla loro costruzione le case non erano solo una dimora per le famiglie numerose di contadini e artigiani, ma erano un vero e proprio luogo di lavoro in cui si svolgevano le attività quotidiane e questo spiega l’imponenza delle dimore, che sono molto ampie e si sviluppano su tre o quattro piani

Visitare il villaggio di Hida è un’esperienza unica e divertente che vi permetterà di entrare in contatto con la popolazione locale, scoprendone le tradizioni e la cultura anche attraverso le numerose e antiche attività artigianali che ancora oggi sono il fiore all’occhiello di questa regione. Qui potete divertirvi ad osservare gli abili artigiani all’opera e ammirare le tecniche con cui realizzano a mano i vari prodotti; inoltre potrete mettervi alla prova e diventare anche voi artigiani per un giorno! Nel villaggio vengono organizzati tantissimi workshop in cui potete imparare a intagliare il legno, produrre oggetti in ceramica e lavorare la paglia. Tutte le tecniche utilizzate dagli artigiani hanno origini antichissime e vengono tramandate di generazione in generazione. Di solito l’orario migliore per queste attività è dalle 10 alle 15.

Ma nel villaggio di Hida potrete praticare tante altre attività grazie alle quali potete trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e del relax. Potete passeggiare tra le tortuose stradine e visitare le varie case cercando di immaginare la vita quotidiana di coloro che in passato le abitavano attraverso i tantissimi reperti e utensili esposti all’interno.

Il villaggio di Hida è anche il paradiso degli amanti della natura: il villaggio è incorniciato dalle meravigliosi e imponenti Alpi del Giappone che regalano panorami mozzafiato. Probabilmente è proprio per la folta vegetazione che circonda il villaggio il motivo per cui viene spesso chiamato “il villaggio nascosto nella foglia”. Ogni stagione regala a questo luogo un paesaggio suggestivo: in autunno i colori caldi delle foglie rendono il villaggio un luogo quasi fantastico e irreale, mentre nei mesi invernali le montagne innevate danno vita ad un vero e proprio paesaggio da cartolina. Ci sono vari punti panoramici da cui potete ammirare il paesaggio anche usufruendo dei telescopi gratuiti. Se amate il trekking potete anche cimentarvi nella camminata di circa 30 minuti che conduce alla cima del monte Matsukura, un angolo remoto che ospita le rovine del castello Matsukura, distrutto nel 1585.   La passeggiata non richiede enormi sforzi e una volta giunti sulla vetta potete riposarvi e godervi una bellissima vista dall’alto.

Se volete vivere un’esperienza ancora più indimenticabile potete visitare il villaggio di Hida in occasione di uno dei tanti festival, spettacoli ed eventi che si tengono qui durante tutto l’anno; qui di seguito vi elenco alcuni dei principali:

  • Setsubun, Festival dell’Illuminazione Invernale. In questo festival che si tiene tra gennaio e febbraio si celebra l’inverno degustando le specialità della zona e giocando con la neve.
  • Festival delle bambole Hina, tra marzo e aprile.
  • Tra maggio e giugno si tengono numerosi festival, tra cui festival propiziatori per la semina del riso, il festival dell’iris e tanti altri.
  • La fondazione di Hida viene celebrata tra luglio e agosto insieme ad altri festival che festeggiano l’arrivo dell’estate.
  • Tra settembre e ottobre c’è il periodo della raccolta del riso che viene festeggiata a Kurumada; a questo si uniscono altri festival come l’Illuminazione d’Autunno e gli spettacoli dei bambini che si esibiscono nelle arti tradizionali.
  • Tra novembre e dicembre si dà spazio alle tradizioni invernali con la produzione delle conserve e i festeggiamenti del natale.

Informazioni generali

Il villaggio di Hida resta aperto ai visitatori tutti i giorni dalle 08.30 alle 17.00. Il prezzo del biglietto è di 700 yen per gli adulti e 200 yen per i bambini dai 6 ai 15 anni. Il centro artigianale del villaggio, in cui potete sperimentare le varie attività locali, è aperto invece dalle 10 alle 16 eccetto il giovedì e non è necessaria la prenotazione. Il villaggio si trova nella città di Takayama e per raggiungerlo dovrete prendere un autobus dal Takayama Bus Centre, accanto alla stazione ferroviaria. Potete anche percorrere il tragitto a piedi impiegando circa 20-30 minuti (in bus il tragitto è di circa 10 minuti).

Una volta arrivati al villaggio sarete accolti da un bellissimo cigno, la cui casa è il laghetto Goami. Al villaggio sono disponibili tantissimi servizi gratuiti, come carrozzine, stivali, ombrelli e bastoncini da trekking. Se non volete girare con gli zaini potete depositarli presso gli appositi armadietti a pagamento.

Galleria Foto


Mappa:

Nome: Villaggio di Hida


Nelle vicinanze:

maruaki-fA 2040 metri
ebihachi-takayama-fA 2203 metri
ebisu-honten-takayama-fA 2498 metri
By: David LisbonaA 69945 metri
giardino-kenrokuen-fA 70069 metri
museo-teatro-noh-fA 70318 metri

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!