Halloween a New York

Il 31 ottobre è la notte più “spaventosa” dell’anno: una schiera di zombie, streghe e vampiri si aggira per le strade di New York, dove si affacciano negozi e case decorate con pipistrelli, zucche e ragnatele. Da qualche anno Halloween è sbarcato anche in Italia, ma negli Stati Uniti è una festa molto sentita e per l’occasione New York si prepara con un’iperbole di eventi e party a tema.

Se vi trovate in viaggio nella Grande Mela, non perdete l’occasione di prendere parte ai festeggiamenti e se volete calarvi ancora di più nello spirito di Halloween potete acquistare un costume in uno dei tanti negozi della città.

Cosa fare a New York a Halloween

La parata di Halloween

L’evento più atteso è la Village Halloween Parade, una parata notturna tra le vie del Greenwich Village. Ogni anno sono oltre 50.000 le persone che prendono parte ad una delle sfilate più grandi e terrificanti  al mondo: incontrerete creature spaventose e se volete unirvi alla parata dovete presentarvi in costume, altrimenti potete comunque fare gli spettatori dal marciapiede.

La parata ha inizio intorno alle 19:00 da Spring Street e procede lungo la Sixth Avenue fino alla  16th Street. Ad accompagnare streghe, zombie e vampiri, ci sono danzatori e musicisti. È un’ottima occasione anche per esplorare il Greenwich Village, un quartiere residenziale molto caratteristico ed elegante, privo di grattacieli con le tipiche casette brownstones che all’avvicinarsi dell’autunno vengono addobbate a tema autunnale, co foglie, zucche e altre decorazioni. Al termine della parata, fermatevi in uno dei locali del West Village e proseguite il divertimento con un party a tema!

Altri eventi

Un’altra parata stravagante è la Tompkins Square Halloween Dog Parade: in questo evento a travestirsi sono gli amici a quattro zampe che competono tra loro per aggiudicarsi il premio di miglior costume!

Ai più temerari consiglio uno dei tanti tour nelle case infestate dai fantasmi o nei cimiteri che vengono organizzati tutti gli anni in occasione di Halloween.  Se invece volete provare qualcosa di diverso, prenotate una crociera di Halloween con festa in costume! In questo modo unite il divertimento ad un tour panoramico della Grande Mela.
Per qualcosa di più tranquillo e adatto anche ai bambini, dirigetevi ai giardini botanici del Queens per l’annuale Harvest Fest & Pumpkin Patch, un grande festival all’aperto con musica dal vivo, stand gastronomici, laboratori per imparare ad intagliare la zucca, giochi e tour guidati tra la natura e la piccola fattoria.

Se invece volete visitare qualcosa di diverso e fare un’escursione fuori città, raggiungendo la “stregata” cittadina di Sleepy Hollow, nella valle del fiume Hudson, e visitando la residenza  Van Cortlandt Manor che per l’occasione ospita l’evento Great Jack O’Lantern Blaze: più di 5.000 lanterne-zucca luminose danno vita a giochi di luce che insieme agli effetti sonori fanno rabbrividire i visitatori!

Se volete un suggerimento, girate sempre con dei dolcetti o caramelle in tasca: vedrete tanti bambini in costume in giro per la città che vanno di porta in porta a raccogliere dolciumi accompagnati dalla tradizionale domanda “trick or treat?”, ovvero dolcetto o scherzetto? Se volete far provare ai vostri bambini quest’esperienza non vi resta che comprargli un costume e passeggiare con loro tra i quartieri della città ripetendo la classica formula. Sono tanti gli eventi che si rivolgono ai più piccoli tra cui l’annuale “Boo at the Zoo” organizzato negli zoo del Bronx e di Prospect Park in cui sono previste feste in costume, sessioni di face painting per truccare i bimbi,  spettacoli di magia e giochi.

Galleria Foto