Gunkanjima

Su un isola a largo delle coste di Nagasaki fino a circa quarant’anni fa viveva una grande comunità di oltre 5000 lavoratori dediti all’estrazione di carbone.

L’isola è abbastanza piccola e la vita di chi la abitava non era certo facile perché la densità di abitanti era elevatissima. Al giorno d’oggi l’isola è totalmente abbandonata e nei quattro decenni passati è stata distrutta dalle intemperie ma da qualche anno è possibile visitarla con dei tour guidati che partono dal porto di Nagaski.

I tour per visitare l’isola

Non ci sono tour in inglese, ma se vi basta arrivare per fare qualche foto e respirare l’aria di un tempo sicuramente non siete interessati a sentire le solite cose che raccontano le guide.
E’ un posto sicuramente interessante
Andate al porto di Nagasaki nei pressi della fermata Ohato con il filobus numero 1 e chiedete informazioni.
Il costo è di 4300yen a persona, il tour dura circa 3 ore ed è consigliabile prenotare in anticipo. Il numero di telefono (095-8225002) ed altre informazioni le trovate sul sito ufficiale, in giapponese.





Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!