Giardini Hamarikyu

A meno di dieci minuti a piedi dallo Shiodome, la zona dei grattacieli di Shimbashi, ci sono i giardini Hamarikyu. Furono realizzati nel 1654 quando lo Shogun e la sua famiglia venivano qua per trascorrere un po’ di tempo libero, mentre l’1 aprile del 1946 vennero aperti al pubblico.

L’estensione è di 25 ettari, sono divisi in stradine esclusivamente pedonali e non è possibile andare nelle zone del prato.

L’HamaRikyu Garden è tenuto veramente molto bene, se fate un giro allo Shiodome e volete rilassarvi un po’ questo giardino potrebbe essere un’ottima scelta. Da un lato del laghetto potete ammirare una delle tante viste emblematiche di Tokyo, con il contrasto tra la perfezione del giardino e l’imponenza dei grattacieli di Shimbashi costruiti negli anni 2000.
I giardini Hamarikyu sono aperti ogni giorno dalle 9 alle 17 Il costo d’entrata è di 300Yen. Sono chiusi dal 29 dicembre al 1 gennaio compresi.

Mappa:

Nome: Giardini Hamarikyu
Indirizzo: 1-1 Hamarikyuteien Chuo, Tokyo


Nelle vicinanze:

ootoya-fA 439 metri
shiodomeA 558 metri
sushi-maru-14A 651 metri
iso-sushi-tsukiji-8A 651 metri

Foto

Giardini Hamarikyu

Giardini Hamarikyu

Giardini Hamarikyu

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!