Fotografare una laurea

Il momento della laurea è sempre fonte di grande felicità di studenti, parenti ed amici ed è importante fotografarlo nel mondo giusto, vi do alcuni consigli.

Fotografi ufficiali

In alcune facoltà ci sono alcuni fotografi “ufficiali” incaricati dall’università a scattare foto alle lauree. Spesso sostengono di essere i soli a poter scattare foto. Per evitare qualsiasi tipo di problema quel giorno andate in anticipo a chiedere direttamente in segreteria, se vi dicono che nessun altro può scattare fotografie fate presente che si tratta di un abuso e che è un luogo pubblico in cui c’è un evento pubblico e quindi chiunque è legittimato a scattare foto o fare video.
Nel caso in cui durante la laurea i “fotografi ufficiali” vi dicano qualcosa fate presente che conoscete bene le leggi e non possono avere l’esclusiva e dite che se lo ritengono necessario loro possono chiamare i carabinieri ai quale poi spiegherete il vostro punto di vista senza alcun problema. Nel caso vi mettano le mani addosso non abbia paura invece a minacciare di chiamare voi stessi i carabinieri.
Nessuno può avere l’esclusiva per fotografare in una facoltà, così com’è stato stabilito in varie sentenze quindi non abbiate timore.

Flash

Durante la seduta di laurea evitare di utilizzare il flash perché potrebbe disturbare. E’ anche bene evitare di muoversi troppo.

Obiettivo

E’ bene montare un obiettivo “tuttofare”, di solito per esempio un 24-70 potrebbe andare molto bene. Se dovete scegliere, è meglio avere un grandangolare piuttosto che un teleobiettivo, perché se avete montato per esempio un 50mm 1.8 o 50mm 1.8 potreste far fatica in alcuni momenti in cui per forza di cose dovete stare vicini al soggetto.

Cosa fotografare

Se dovete fotografare la laurea di molte persone ricordatevi di fare le foto imperdibili che sono la discussione e il momento della proclamazione oltre ad ovviamente le strette di mano perlomeno con i membri più importanti della commissione.

Se invece fotografate la laurea di un solo candidato ricordatevi di fotografare:

  • Prima di entrare in aula: foto di raportage di momenti con famiglia ed amici.
  • Discussione: primi piani del candidato, dei professori, di genitori ed amici.
  • La tesi: non sempre una tesi si presta ad essere fotografata, ma per chi studia per esempio ingegneria o architettura potrebbe essere interessante avere anche qualche immagine del progetto che ha creato per laurearsi.
  • Proclamazione: strette di mano, sorrisi e gioia di tutti.
  • Gruppi: foto statiche con parenti e amici in cui il candidato può anche mostrare la laurea per esempio.
  • Candidato da solo: qualche foto nella facoltà e nei luoghi adiacenti, per ricordare gli anni di studi.
  • Dettagli: ci sono università molto belle, ricche di simboli e storia. Alcune foto degli interni e dei dettagli potrebbero completare nel modo migliore un servizio fotografico di una laurea.
  • Pranzo: immagini in cui il candidato è protagonista.
  • Scherzi vari: spesso di cattivo gusto ma che vanno comunque immortalati.

Galleria Foto

Se vuoi imparare a fotografare dai un'occhiata ai Manuali di fotografia che consiglio.