Flat Week

Pensando a New York la si associa sempre ad una grande metropoli devota al business e alla finanza, ignorando il suo grande passato marittimo: sin dalla sua nascita la Grande Mela è stato uno dei porti più importanti del Nord America e fino a cento anni fa avreste visto un’enorme schiera di vascelli e navi salpare dalla baia di New York o risalire il fiume Hudson per attraccare al porto della grande metropoli.  Basta visitare la zona di South Street Seaport per calarsi nelle atmosfere dell’epoca e ammirare alcuni dei velieri più antichi, come la Peking e l’Ambrose. Non a caso, quindi, New York è dagli anni ’80 la città scelta per ospitare la Fleet Week, una manifestazione annuale nata per celebrare le forze militari degli Stati Uniti d’America che operano per difenderne la costa. Tantissimi uomini della Marina e della Guardia Costiera “sbarcano” nella Grande Mela in questa settimana per incontrare i cittadini attraverso una carrellata di eventi e spettacoli da non perdere.

Oltre a rendere omaggio a questi uomini impegnati per la difesa del Paese, la Fleet Week è anche un momento per fare un salto indietro nel tempo, immaginando come poteva essere New York un tempo.

Quando c’è la Fleet Week

La Fleet Week cade solitamente nell’ultima settimana di maggio, in concomitanza con il Memorial Day, e dura una settimana.

Cosa fare

Nella prima giornata, la tradizionale parata di navi dà ufficialmente il via alla Fleet Week; la sfilata parte dal ponte Verranzano-Narrows Bridge e procede lungo il fiume Hudson entrando nel porto di New York. I punti migliori da cui assistere alla parata sono Battery Park e l’Hudson River Park.
A questo evento principale seguono numerose dimostrazioni militari e cerimonie in tutti i quartieri della città. Chi lo desidera può inoltre visitare gran parte delle navi militari che partecipano alla sfilata, le quali restano ormeggiate nei vari moli di New York per tutta la manifestazione.

Per l’occasione vi consiglio anche di visitare l’Intrepid Sea, Air and Space Museum, che ospita numerosi incontri ed eventi durante la Fleet Week.
Durante la settimana si tengono anche concerti delle bande, party all’aperto con barbecue e regate.
Nel lungo weekend che comprende il Memorial Day molti newyorchesi si dedicano ad attività all’aperto, trascorrendo la giornata in spiaggia o nei parchi, tra picnic, passeggiate in bicicletta e giochi con gli amici e la famiglia, mentre altri partono per brevi gite fuori città. Prendete ispirazione da loro e approfittatene per visitare Coney Island, Central Park o Governors Island oppure esplorate qualche destinazione nei dintorni di New York, dagli Hamptons alle Cascate del Niagara.