Ess a Bagel

Nonostante non sia una specialità nata in America, ma importata da immigranti dell’est Europa, New York è oggi la capitale indiscussa dei migliori bagel al mondo. E se i primi bagel venivano realizzati a mano, uno alla volta, e venduti nei vari chioschetti per strada, negli anni ’60 sono nate le prime macchine industriali per produrli e oggi vengono venduti nei supermercati, nei deli e nei vari negozietti specializzati.

Ma ci sono ancora pochi negozi in cui si preparano i bagel come una volta, ovvero a mano, e tra questi c’è proprio Ess-a-Bagel. Aperto nel 1976, questo ristorante si è classificato più volte al primo posto come il miglior locale di bagel. E questo spiega la fila chilometrica che si forma nelle ore di punta davanti al negozio, situato nella Midtown Manhattan, lungo la 3rd Avenue, non molto distante dalla Cattedrale di St. Patrick e dal Rockefeller Center. Ma non spaventatevi: la fila scorre molto in fretta poiché c’è molto personale pronto a servirvi e nel frattempo potete prendere uno dei menù in carta disponibili in vari punti e scegliere il vostro bagel. Se avete poco tempo potete anche ripiegare sul bancone situato sul fondo del ristorante dove vengono serviti solo i bagel senza condimenti: qui non c’è mai fila e l’ottima qualità del bagel fa sì che sia squisito anche mangiato così. Un elemento da non trascurare è la gentilezza del personale, che nonostante i ritmi frenetici con cui lavorano sono sempre sorridenti, pronti a scherzare e a mettersi in posa per una foto!

Mangiare all’Ess-a-Bagel

Oltre ad essere considerati i bagel più buoni di New York, i gestori dell’Ess-a-Bagel si vantano anche di produrre i bagel più grandi della città. E pensare che tutto è nato da un banale errore che ha  fatto lievitare il bagel più del dovuto. Ma di certo i clienti non si lamentano, anzi. E oltre al gusto ottimo dei bagel, non bisogna dimenticare la grande varietà e qualità di farciture e creme che possono essere abbinati: potete riempire il vostro bagel con della crema al formaggio, con il bacon, il salmone, il prosciutto, le verdure, ecc. Per i golosi è possibile optare per le marmellate o il burro di arachidi. Ma anche sull’impasto del bagel sono disponibili tante varianti: c’è quello all’aglio, al sesamo, alla cipolla, al sale e per chi non vuole rinunciare a nulla c’è “l’everything”, ovvero quello con tutti gli ingredienti.

Il bagel vuoto costa 1, 25 dollari, mentre con la farcitura si va da 2,35 per quello con burro e marmellata e 3,05 dollari per quello ripieno alla crema di formaggio per poi salire a seconda degli ingredienti che desiderate mettere nel panino.

Galleria Foto

Mappa:

Nome: Ess a Bagel

Nelle vicinanze:

By: Aidan Wakely-MulroneyA 225 metri
By: Reeve JolliffeA 257 metri
By: Joost de VriesA 316 metri
uncle-gussy-3A 317 metri
hammacher-schlemmer-4A 548 metri
five-guys-burger-8A 559 metri