Dove cambiare gli Yen

Una domanda molto frequente che mi viene posta è dove è meglio cambiare gli yen.

Su internet si legge veramente di tutto a questo proposito, perché è pieno di persone mal informate che si basano esclusivamente su una piccola loro esperienza personale invece che approfondire l’argomento.

Dove fare il cambio migliore

Il cambio Euro/Yen migliore lo potete avere in Italia presso la vostra banca, ma non sempre è così.
Siccome non potete sapere qual’è il cambio che fanno in Giappone la prima cosa da fare è andare in Italia presso la vostra banca e chiedere a quanto fanno il cambio oggi, poi leggete qua sotto il paragrafo “come sapere se è un buon cambio“.
Pote anche andare presso una banca qualsiasi che faccia cambio moneta, ma se non è la vostra banca potrebbero applicarvi un costo fisso maggiore. Le banche italiane generalmente fanno cambi molto vicini al cambio di borsa della giornata.
Nessuno al mondo può farvi un cambio al dettaglio migliore di quello di borsa. Ma state attenti non tutte le banche sono oneste e potrebbero farvi cambi svantaggiosi. Vi consiglio di leggere leggete qua sotto per non farvi fregare!!
Sono assolutamente sconsigliabili gli “uffici di cambio” cioè quegli sgabuzzini che si trovano nelle città italiane e che fanno esclusivamente questo servizio.

In emergenza: dove cambiare in Giappone

In Giappone col cambio di solito non vi fregano, tant’è che molte persone trovano un cambio migliore nel Paese del Sol levante piuttosto che in Italia, però se nella vostra banca in Italia fanno un cambio molto vicino a quello di borsa (di solito è così) vi conviene cambiare in Italia, come ho già detto.
Se dovete cambiare in Giappone vi consiglio di cercare una banca che ha uno sportello per cambio moneta. Le filiali della Mizuho fanno questo servizio; io ho sempre cambiato in un ufficio di cambio veramente ottimo a Lumine (Shinjuku) ma purtroppo è stato chiuso recentemente. Se siete ad Akihabara a fianco a Yodobashi Akiba trovate un piccolo ufficio di cambio assolutamente sfavorevole, ma poco più in là nel “East-West passage” che è un tunnel che porta da Est ad Ovest del quartiere c’è un ufficio di cambio che non è male.
In tutto il mondo è sempre meglio non cambiare all’aeroporto, ma in Giappone non sono fregoni come dalle altre parti. In aeroporto a Narita trovate sempre un cambio abbastanza onesto che si discosta di poco dagli uffici di cambio fuori dall’aeroporto anche se rispetto ad una banca potreste pagare qualcosina di più. Però se arrivate in Giappone senza soldi e non siete pratici vi consiglio di cambiare all’aeroporto, pagate un filo di più (veramente poco di più) ma almeno avete i vostri soldi facilmente senza dover poi cercare una banca e perdere un sacco di tempo. In alcuni hotel molto costosi potete farvi cambiare o anticipare i contanti ma è assolutamente sconsigliato perché hanno sempre un tasso di cambio sfavorevole.

Attenzione: il cambio varia da un giorno all’altro, quindi se oggi a Narita trovate un tasso di cambio e domani un tasso di cambio più sfavorevole in una banca, non significa che all’aeroporto il cambio è migliore.

Generalmente come dicevo in Giappone ci sono cambi buoni, mentre in Italia anche se in molte banche il cambio è migliore che in Giappone, in alcune banche vi possono “imbrogliare”, per questo leggete il prossimo paragrafo.

Come sapere se è un buon cambio

Come ho già scritto, cambio è variabile, ci sono periodi in cui andare in Giappone è conveniente ed altri periodi in cui non lo è.
Il cambio Euro/Yen è andato da 1=169 (per un Euro vi danno 169yen) a 1=105 circa (per un Euro vi danno 110yen). Per sapere se vi stanno fregando oppure no comprate un quotidiano e cercate i cambi nella pagina della Borsa, o in alternativa guardate su internet su Xe.com. Se il cambio che vi fanno in banca è molto diverso vi stanno fregando. Considerate che generalmente c’è sempre un po’ di differenza, ma se è troppa non fate il cambio in Italia.
Per “troppa” intendo dire che se ad esempio sul giornale c’è scritto 1=125 e in banca vi fanno 1=120 sono onesti; considerate quindi sempre un limite di circa 5Yen, se va molto oltre questo limite vi sconsiglio di cambiare in quella banca o ufficio di cambio e di provare in un altro oppure in Giappone.
Attenzione soprattutto alla spesa per il cambio! Nella mia banca per qualsiasi importo fanno pagare solo 3,5Euro per il cambio per chi ha il conto lì e 6Euro per chi ha il conto altrove. Di solito sono assolutamente da evitare i cambi in cui pagate una percentuale sul cambio (ad esempio 1,5% di cambio significa che se state cambiando 2000Euro vi fanno pagare ben 30Euro di commissioni!! attenzione!).

Se non avete un quotidiano e nemmeno internet

Questo metodo serve per capire immediatamente e sicuramente se dove siete fanno cambi da usura, ma non vi garantisce di sapere se il cambio è per forza di cose ottimo per voi. Potete capire ad occhio se dove state cambiando fanno i furbi, ma non è semplicissimo: dovete guardare quanta differenza c’è tra la vendita e l’acquisto.
Quando voi acquistate gli Yen ad esempio ad un prezzo di 1=120, lo stesso giorno potrebbe esserci un giapponese che va nella stessa banca e vuole cambiare gli yen in Euro facendo l’operazione inversa. In questo caso al giapponese verrà proposto generalmente un cambio ad esempio di 125=1 (la banca incassa 125Yen e gli dà 1Euro). Questa lieve differenza è normale.
Se il margine tra acquisto e vendita è troppo grande, significa che dove siete fanno sicuramente cambi sfavorevoli. Quindi se scrivono per esempio 1=110 per il cambio Euro/Yen e poi scrivono 150=1 per l’operazione Yen/Euro sicuramente è palese una cosa: o stanno fregando il giapponese che cambia gli yen in Euro, o molto probabilmente stanno fregando entrambi e il cambio odierno in realtà sarebbe ad esempio 1=125
Ricordatevi che non troverete mai nessuno che fa un cambio migliore di quello di borsa, per questo se nella vostra banca in Italia fanno un cambio molto simile a quello che leggete sul giornale o su xe.com fate il cambio senza alcun timore.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!