Cosa portare in moto

Viaggiare in sella ad una moto rappresenta una delle massime espressioni di libertà. Una vacanza sulle due ruote permette infatti di spostarsi in maniera indipendente, visitando zone meno conosciute e remote, non raggiungibili con i mezzi pubblici. E offre la possibilità di variare l’itinerario anche in corsa, cercando l’alloggio direttamente lungo il tragitto o campeggiando. Prima di partire per la propria destinazione in sella alla moto, sia che si tratti di un weekend o di un viaggio di due settimane, è necessario organizzare l’equipaggiamento, preparare la moto, pianificare a grandi linee l’itinerario e soprattutto decidere cosa portare con sé. Quest’ultima è la parte più complicata: in moto gli spazi a disposizione sono ridotti e quindi limitare il bagaglio all’essenziale è fondamentale. Anche se una vacanza in moto è divertente, non è solitamente tra i viaggi più comodi: dimenticatevi quindi beauty case stracolmi di prodotti, tanti cambi di vestiti e scarpe. L’abbigliamento e gli accessori devono essere minimal, confortevoli e funzionali. Per  decidere quali oggetti mettere in valigia è inoltre necessario considerare una serie di fattori, come il tipo di destinazione, il clima e l’alloggio. Se volete qualche consiglio su cosa portare nella vostra vacanza in moto, eccovi una lista con gli indispensabili.

Abbigliamento tecnico e accessori

Questa rappresenta la categoria più importante, proprio perché l’abbigliamento tecnico e gli accessori per i viaggi in moto proteggono dagli agenti atmosferici, come pioggia e vento, e garantiscono una maggiore sicurezza in caso di cadute o incidenti.

Accessori vari

Prodotti per l’igiene personale

Abbigliamento

Oltre all’abbigliamento specifico per la moto, dovrete portare alcuni cambi per il viaggio. La scelta su cosa portare dipende un po’ dalla vostra destinazione e dal clima che troverete, ma è sempre meglio essere pronti agli sbalzi di temperatura e vestirsi a strati.

Documenti

Kit pronto soccorso

In molti stati europei è obbligatorio un kit di pronto soccorso a norma di legge su veicoli e motocicli, perciò è meglio informarsi bene prima della partenza. Un comune kit dovrebbe comprendere:

Kit per la manutenzione

È sempre bene prima di ogni viaggio fare un controllo preventivo da un meccanico per verificare la necessità di gonfiare le gomme, cambiare l’olio, ecc. Ma possono comunque verificarsi dei guasti o imprevisti durante il tragitto, anche banali (ad esempio termina la benzina e non troviamo nessun benzinaio nei paraggi), ed è quindi importante essere preparati, soprattutto nel caso in cui ci si trovi su strade rurali.

Ti consiglio assolutamente di fare un'Assicurazione di viaggio E' fondamentale per proteggerti da qualsiasi tipo di problema! Clicca qua per farla ora!
Inoltre guarda queste offerte hotel! Sono sicuro troverai l'offerta adatta al tuo viaggio.