Convertire FLV in AVI

I file FLV sono file in formato flash che potete visualizzare con programmi per vedere video come VLC ma potreste essere interessati a convertire i file flv in AVI per visualizzare i video su vari supporti.

Quando si scarica un video da Youtube o da siti simili è quasi sempre in formato flv ed è per questo motivo che ho scritto questo questa breve e semplice guida utilizzando il semplicissimo programma AVS Video Converter.

La finestra che vedete quando aprite il programma è questa.

  1. Selezionate “In AVI” per indicare il formato con cui volete esportare il file.
  2. Cliccando su Sfoglia selezionate uno o più file FLV (o altri formati) che volete convertire.
  3. Cliccando su Sfoglia potete decidere dove e con che nome salvare il file di uscita.
  4. Qua dovete scegliere il profilo per la compressione del file. Se scegliete questo che ho indicato comprimerà il video utilizzando il formato H.264 a 1200kbps e un audio a 192kbps. Si tratta di una compressione molto elevata ma che comunque garantisce un ottima qualità.
  5. Cliccando su Convertire! la conversione ha inizio e dopo pochi minuti avrete il file convertito in formato AVI.

Quale profilo scegliere

A fianco al profilo (numero 4) trovate il pulsante “Modifica profilo…”. Cliccandoci sopra potete andare in questa finestra.

I valori che vedete qua vanno bene nel caso volete ottenre un file AVI molto compresso ma comunque di ottima qualità.

Cliccando su avanzato potete modificare altre impostazioni relative al bitrate e alle sequenze di frame, ma sineramente vi consiglio di non toccare niente. Ci sono molti profili disponibili già tarati per tutto quello che chi usa questo programma deve fare, quindi è inutile andare a complicarsi la vita.

Se vuoi puoi scrivermi a marco@marcotogni.it