Castello Bitchu Matsuyama

Il castello Bitchu Matsuyama, noto anche come Castello di Takahashi, si trova a Takahashi, nella prefettura di Okayama. Oltre ad essere uno dei pochi castelli che non sono stati ricostruiti a seguito di guerre o terremoti, il castello Bitchu vanta il primato di castello dalla maggiore altezza sul livello del mare (430 metri), in tutto il Giappone. E’ inoltre l’unico castello montagna ad essere sopravvissuto all’era post feudale.

Cenni storici

Il castello è stato costruito nel 1240 dC da Akiba Shigenobu, in un’epoca in cui i castelli servivano principalmente come fortezze difensive e, di conseguenza, venivano costruiti su montagne ripide difficili da attaccare. Non rappresentavano dei simboli di stato e non erano nemmeno dei centri amministrativi e culturali, come lo diventarono poi nel 16° secolo, quando i signori cominciarono a costruirli sulla cima delle colline più facilmente accessibili e nelle pianure.
Durante il periodo degli “Stati belligeranti” (1477-1573), che fu caratterizzato da violente lotte daimyo, il castello fu utilizzato come base per il controllo di questa regione. Strutture come il mastio sono state costruite in seguito, nel 17° secolo. ‘
Contrariamente ad altre strutture simili, il castello consta di soli due piani, in quanto la sua posizione favorevole gli consentiva già un vasto campo visivo. La residenza del signore fu costruita alla base della montagna. Itakura Katsuyoshi divenne signore nel 1744 e la sua discendenza governò il castello fino alla Restaurazione Meiji. Dopo il periodo Edo, il castello fu parzialmente distrutto e cadde piano piano in rovina. Nel 1929 furono avviati i lavori di restauro che permisero di mantenere in vita alcune parti: un breve tratto di muro, il Niju Yagura e il Tenshu.
Negli ultimi anni sono stati fatti alcuni interventi a completamento di alcune parti del castello.

Caratteristiche

L’altezza del mastio non è particolarmente rilevante (circa 9,4 m), ma si tratta di una struttura visibilmente solida. La camera a doppia parete che custodiva le frecce, è stata annoverata tra i beni culturali del Giappone. Molto suggestive le fessure da cui si era soliti lanciarle (yasama), dalle quali si gode di scorci notevoli su Takahashi e sul fiume sottostante.
Il castello si trova su una montagna e occorre effettuare un tragitto a piedi di circa 20 minuti per poter raggiungere l’ingresso. Il percorso inizia nei pressi di alcune rovine e si snoda attraverso molteplici cerchi di difesa prima di raggiungere il parco interno e la struttura principale. In diversi punti del percorso si può godere di una bellissima vista sulla città.
Elemento comune a molti castelli di montagna, il mastio di questo castello è relativamente piccolo: al piano inferiore è allestito un mini-museo che ripercorre la storia del castello e gli sforzi per preservarlo, comprese delle fotografie interessanti circa i grandi lavori di ristrutturazione del 1940, 1960 e 2003: le prime foto si possono ammirare già al di fuori del castello, mentre le restanti sono all’interno della struttura.

Come arrivare

In auto

Nei giorni feriali, le auto possono accedere al parcheggio superiore del castello, ma una volta lasciata l’auto occorre proseguire a piedi per circa 20 minuti. Nei fine settimana e nei giorni festivi da marzo a fine dicembre, tuttavia, le auto private possono arrivare solo fino al parcheggio inferiore, e da qui il percorso a piedi è sensibilmente più lungo, circa 45 minuti. In alternativa si può usufruire del servizio navetta, che in pochi minuti porta al parcheggio superiore.

In taxi

Nei pressi della stazione Bitchu/Takahashi si trova il parcheggio dei taxi. Da marzo a novembre Takahashi Kanko gestisce un programma di quattro ” taxi navetta ” al giorno, operativi tra la stazione e il parcheggio superiore.

In autobus

Prendere la navetta Youme City o il Takahashi City Loop Bus, nei pressi della stazione Bitchu/Takahashi.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!