Il cambio della guardia di Deoksugung

Il Cambio della Guardia Reale è uno degli eventi più amati e ammirati da coloro che si recano in visita a Seuol: lo spettacolo prende vita tutti i giorni di fronte alla porta Daehanmun, al palazzo Deoksugung, un complesso di palazzi abitato da numerosi componenti della famiglia reale coreana nel corso dei secoli, fino all’occupazione giapponese all’inizio del XX secolo. Durante la dinastia Joseon, la guardia reale era responsabile dell’apertura e chiusura del portone del palazzo e del pattugliamento intorno alla zona del cancello. Il cambio della guardia reale dura circa 20 minuti. Dopo la cerimonia, i visitatori possono scattare foto con le guardie reali e hanno la possibilità di provare le uniformi, come pure altri abiti tradizionali coreani, che sono stati riprodotti fedelmente, grazie ad un’approfondita ricerca storica e documentale. Oggi l’evento è diventato l’orgoglio di Seoul.

Orari

Il cambio della guardia si svolge tutti i giorni, ad eccezione del lunedì, per tre volte al giorno, ai seguenti orari: 10:30, 14:00 e 15:30.

Reparti

I reparti che prendono parte al cambio della guardia sono i seguenti:

  • Sumunjang: funzionari militari incaricati di custodire il portone del palazzo
  • Sumungun: soldati che sorvegliano i cancelli del palazzo
  • Sungjeongwon Juseo: funzionari incaricati di sovrintendere alla cerimonia del cambio della guardia reale
  • Aekjeongseo Sayak: gli addetti al controllo della consegna e restituzione della custodia contenente le chiavi del portone del palazzo
  • Chwiracheok: addetti alla musica militare durante la cerimonia del cambio della guardia reale
  • Eomgosu: suonatori di tamburo durante la cerimonia del cambio della guardia reale

Svolgimento

Il cambio della guardia di Deoksugung inizia con due soldati a cavallo che fanno strada a 78 Sumungun. Una volta che tutti hanno preso la loro posizione, la cerimonia del cambio prende inizio, segnata dal rullo di tamburi della banda militare Chwiracheok.
In primo luogo, un tamburo viene battuto per tre volte segnalando così l’inizio della cerimonia, successivamente avviene una procedura legata alla scelta di una nuova parola d’ordine, che consta di tre lettere e deve ricevere l’approvazione del re. I lavori iniziano quando infatti quando l’ufficiale responsabile, chiamato “sumunjang” (che letteralmente significa capo della porta) riceve la nuova parola d’ordine da parte del re attraverso i suoi ministri reali. I soldati del cancello sono chiamati “sumungun”, cioè i soldati della porta. Quando arriva il cambio di ogni sumungug, avviene un confronto circa la parola d’ordine: ogni ufficiale chiede e risponde utilizzando la parola d’ordine per verificare l’identità dell’altro, e in seguito viene consegnata una custodia contenente le chiavi del portone del palazzo. Tutti questi passaggi vengono scanditi al ritmo dei tamburi: al primo suono del tamburo, la chiave del palazzo viene consegnata al nuovo sumunjang, al secondo battito di tamburo, questi accetta il “Bushin”, un ordine reale necessario per aprire e chiudere il cancello, mentre al terzo la nuova squadra è ufficialmente in carica.
Il momento clou della cerimonia risiede tuttavia nel corteo della pattuglia, che parte dalla porta Daehanmun e procede verso Seoul Plaza, Cheonggye Plaza e Gwanghwamun Square, per poi far ritorno a Daehanmun. Il tutto sotto lo sguardo vigile della statua del re Sejong il Grande, che domina Gwanghwamun Square.

I costumi

Uno degli aspetti più affascinanti risiede nella possibilità, da parte dei visitatori, di provare i costumi delle guardie e farsi fotografare accanto ad una di loro.
A cerimonia ultimata, le guardie restano infatti a disposizione per farsi fotografare, rimanendo immobili nelle loro posizioni e permettendo così ai turisti di fare scatti memorabili.
I visitatori interessati a vivere una vera e propria esperienza culturale possono addirittura partecipare attivamente al Cambio della Guardia Reale: vengono ammessi ogni volta fino a due candidati, che dopo un’ora di training apposito, possono partecipare a questo rito.

Ti consiglio di venire in Corea con CoreaTour! Il viaggio di gruppo in Corea organizzato da me! Partenza il 30 marzo 2017. Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!