Cambiare il colore dei capelli con Photoshop

Aprire con Photoshop l’immagine in cui dovete modificare i capelli.

Aumentiamo lo zoom in modo da avere i capelli ben ingranditi in primo piano. Per fare questo cliccare nella sezione in basso a sinistra, digitare sulla tastiera un valore di 200% e dare invio sulla tastiera, in questo modo avremo zoomato l’immagine del valore desiderato.

Cliccare sullo strumento Pennello nella barra degli strumenti a sinistra.

Casomai non fosse già impostato, cambiare il colore di primo piano del pennello nella Tonalità Nero. Per fare questo cliccare sul colore di primo piano nella barra degli strumenti, e nella finestra del Selettore del colore che vi apparirà, selezionate con il mouse il colore nero in basso a sinistra e cliccare ok.

Impostare un diametro del Pennello idoneo alla grandezza dell’area dei capelli da colorare. Per fare questo, cliccare in alto a sinistra sulla casella delle dimensioni del pennello e impostare, in questo caso, una grandezza di 30px per la parte centrale dei capelli. Selezioniamo anche il Tono duro, in basso nella stessa finestra, per avere più omogeneità.

Ora andiamo a creare una maschera in maniera semplice e veloce. Per fare questo cliccare sullo strumento Maschera Veloce che si trova in basso a sinistra sulla barra degli strumenti

Ora posizionarsi sui capelli con il mouse e “colorare” tutta la parte dei capelli che ci interessa selezionare. E’ importante essere molto precisi.

N.B.Qualora uscissimo fuori dai bordi con la “colorazione”, basterà cambiare il colore primario del pennello da nero a bianco (seguendo lo stesso procedimento già visto al punto nr.4), e successivamente andare ad eliminare le parti in eccesso, semplicemente colorandole.

Per riprendere la colorazione normale basterà nuovamente reimpostare il colore primario da bianco a nero.

Per avere una selezione precisa lungo i bordi dei capelli possiamo diminuire la dimensione del diametro del pennello da 30px a 3/4px tramite la casella delle proprietà vista in precedenza. Oltre a diminuire la dimensione del diametro del pennello possiamo cambiare il tono dello stesso da Tono duro a Tono morbido. In questo modo avremo una colorazione più sfumata sui bordi, nel momento in cui andremo a cambiare la tonalità dei capelli.

Per aiutarci ancora con una colorazione più precisa dei bordi dei capelli possiamo aumentare il valore dello zoom dell’immagine (seguendo lo stesso procedimento visto al punto n.2) impostando un valore di 1000%, per una maggiore precisione.

Una volta finita questa fase di “colorazione” occorre cliccare di nuovo sul pulsante Maschera Veloce, già cliccato in precedenza.

Subito dopo andiamo a cliccare nel menu Selezione in alto al centro, la voce Inversa, in questo modo avremo completato la creazione della maschera dei capelli.

Ora per cambiare il colore dei capelli andiamo a cliccare sul menu Immagine -> Regolazioni, posto in alto, e successivamente sulla voce Tonalità/saturazione

Apparirà quindi una casella con le proprietà di Tonalità/saturazione.

Muovendo a destra e a sinistra i cursori di Tonalità, Saturazione e Luminosità potremo dare ai capelli la colorazione che desideriamo.

Una volta raggiunta la colorazione desiderata, otterremo un risultato di questo tipo.

Per eliminare la selezione bisogna andare nel menu Selezione e cliccare su Deseleziona. In questo modo avremo eliminato la maschera creata in precedenza e il lavoro sarà completato.

Se vuoi imparare a fotografare dai un'occhiata ai Manuali di fotografia che consiglio.