Bergino Baseball

Per gli sportivi e i fan amanti del baseball, il Bergino Baseball Clubhouse, non è semplicemente un negozio di gadget e merchandising legati a questo sport: è un mix tra uno store, un club sportivo e una galleria d’arte e al suo interno si possono ricordare con nostalgia le tappe principali della storia del baseball e i grandi protagonisti di questo sport. Tutto in questo negozio è legato al baseball, anche se la parte più difficile è capire cosa è in vendita e cosa invece è solo in esposizione: ci sono dipinti, oggetti vintage, magliette, cappellini e tanto altro ancora. Ma una cosa è certa: entrando al Bergino Baseball Clubhouse si percepisce che dietro a tutto questo c’è la passione di uomo, di uno sportivo e tifoso, ed infatti Jay Goldberg, il proprietario, ha lavorato per 15 anni come agente sportivo e ha iniziato a giocare a baseball all’età di 3 anni.

Nel 2001, stanco della sua attività, decise di iniziare a produrre palline da baseball fatte a mano, personalizzandole e dipingendole. Provò a vendere la sua prima serie ad un negozietto di souvenir del suo quartiere, il Greenwich Village, e il successo fu tale che lo convinse ad aprire uno store tutto suo. Alle palline da baseball si sono aggiunti poi altri oggetti unici, come i famosi sottobicchieri fatti con un finto manto erboso che ricorda quello dei campi da baseball; questi quadratini verdi possono essere usati come decori per la casa, ma anche come base per le palline da baseball per evitare che rotolino.

Visitare il Bergino Baseball Clubhouse

Lo store è ospitato alla base di un bellissimo edificio di ghisa del 1800, nell’elegante quartiere del Greenwich Village. Entrando nel negozio l’atmosfera e l’arredo ricordano molto un mix tra le piccole e accoglienti gallerie d’arte e gli showroom di moda con i pavimenti in legno e le particolari esposizioni dei prodotti: le giacche da baseball appese ai lucchetti degli armadietti in “stile spogliatoio”, una sorta di armadio a vista che ospita le t-shirt con i loghi delle squadre e le sedie di tela su cui sono appoggiati i cappellini da baseball. Si nota che ogni oggetto non è posizionato a caso ma tutto è molto ben curato nel dettaglio.

Le pareti bianche rendono l’ambiente particolarmente luminoso e sono decorate con bellissime opere d’arte ispirate al mondo del baseball dell’artista Lou Grant. Se volete acquistare un souvenir unico per voi o per i vostri amici il Bergino Baseball Clubhouse è la meta ideale perché la collezione propone gadget e oggetti che non troverete in altri negozi: il best seller è la pallina da baseball disponibile in varie decorazioni,  con la mappa di New York, citazioni e omaggi relativi a grandi giocatori, sfondi interamente verdi come i campi da baseball e c’è persino una pallina a tema “cruciverba” in omaggio al New York Times.

In aggiunta alle palline ci sono tanti altri oggetti più o meno particolari: t-shirt, libri autografati dalle star del baseball, etichette per le valigie, cuscini, e persino degli espositori per biglietti da visita a forma di guanto di baseball! Per gli appassionati degli oggetti vintage e da collezione ci sono vecchie copertine e articoli di giornale, oggetti usati appartenuti a giocatori e Dvd.
Come ricorda lo slogan del negozio, ogni oggetto esposto è una “lettera d’amore per il baseball” e in effetti l’amore per questo sport pervade ogni angolo del Bergino Baseball Clubhouse, tanto che anche chi non è tifoso finisce per appassionarsi. L’atmosfera del negozio è sempre molto vivace, con un gran via vai di persone tra cui ci sono tifosi ed ex giocatori ma anche padri con i figli e turisti curiosi di conoscere meglio la storia dello sport che fa battere il cuore a tanti americani. Il Bergino Baseball Clubhouse ospita anche numerosi eventi, mostre, feste ed incontri con autori.

Galleria Foto

Mappa:

Nome: Bergino Baseball


Nelle vicinanze:

strand-bookstore-17A 108 metri
By: Eden, Janine and JimA 124 metri
new-york-costumes-6A 135 metri
By: David Robert BliwasA 391 metri
By: Dick MooranA 460 metri
By: Doc SearlsA 523 metri