Battelli e crociere a New York

Tra le attività più amate dai turisti in vacanza a New York ci sono i giri in battello e le crociere e non è difficile capire perché: Manhattan è completamente circondata dall’acqua e fare un tour in barca consente di ammirare il suo magnifico skyline da una prospettiva unica e spettacolare. Durante il giro in battello si ha inoltre la possibilità di contemplare da vicino anche bellissime attrazioni come il Ponte di Brooklyn e la Statua della Libertà. Ma oltre ad essere mezzo di trasporto panoramico, i battelli sono anche un mezzo rapido per spostarsi da una sponda all’altra, evitando il traffico e la metropolitana: i traghetti come i Water Taxi, lo Staten Island Ferry, l’East River Ferry e il NY Waterway offrono spostamenti tra i vari moli di Manhattan e permettono di raggiungere Brooklyn, il New Jersey e Staten Island in pochissimo tempo, mentre alcune compagnie offrono anche pacchetti turistici hop-on hop-off, simili a quelli dei bus, facendo tappa solo alle attrazioni principali della città. Questo tipo di crociere e tour sono ideali per chi ha pochi giorni a disposizione per visitare New York e quindi può sfruttare al meglio la vacanza magari limitandosi a vedere le attrazioni dall’esterno o con una visita veloce.

Per chi invece predilige un’esperienza un po’ più particolare, ci sono ad esempio le crociere con inclusa la cena, il brunch o un party notturno con musica dal vivo,  i tour notturni panoramici e i giri in barca a vela per rivivere le emozioni dei celebri navigatori del passato.

Le alternative tra cui potete scegliere per il vostro tour in barca sono tante e adatte a tutti i gusti e budget.  Qui di seguito vi elenco le principali.

Circle Line

La Circle Line è la principale compagnia di New York che organizza crociere e tour di ogni genere e durata, molti dei quali li trovate già inclusi nei pass turistici. Con il nome Circle Line sono compresi in realtà due tipi di servizi:

Circle Line Sightseeing Cruises

Si tratta di crociere turistiche che prevedono diversi itinerari. Con il Liberty Cruise, ad esempio, si prende parte ad un tour di poco più di un’ora lungo il fiume Hudson diretto fino alla Statua della Libertà (non si scende a visitare), con viste panoramiche sui grattacieli di Downtown Manhattan e del distretto finanziario. Con il Best of NYC Cruise, invece, si fa un tour completo di 3 ore che tocca tutti e 5 i sobborghi di Manhattan.

Esistono poi altri tipi di crociera, come quelle serali che partono quando il sole sta per tramontare e offrono un panorama suggestivo e romantico, mostrando la città e le sue attrazioni che lentamente si illuminano al calar del sole. Ci sono poi tour speciali pensati per occasioni particolari, come le crociere del 4 Luglio o di Capodanno, che includono anche la cena e l’intrattenimento musicale, offrendo inoltre un punto di vista privilegiato per vedere i fuochi d’artificio!

Il punto di partenza della Circle Line Sightseeing è a soli 15 minuti da Times Square, al molo 83, all’incrocio tra la West 42nd Street e la 12th Avenue (accanto all’Intrepid Sea, Air and Space Museum).

Circle Line Downtown

La Circle Line Downtown a sua volta gestisce vari servizi di trasporto e tour, tra cui: e l’Ikea Express.

  • le crociere di lusso per la Statua della Libertà, che  attorno a Lower Manhattan e la Statua della Libertà, con il commento dettagliato della guida presente a bordo. Le partenze sono dal molo 16 del South Street Seaport e il tour dura 1 ora;
  • i tour e i giri sul New York Water Taxi. Con il loro caratteristico colore giallo che ricorda i taxi della Grande Mela, i Water Taxi effettuano due tipi di servizi: organizzano crociere serali di un’ora per ammirare attrazioni come la Statua della Libertà e il Ponte di Brooklyn con l’accompagnamento di una guida e un drink incluso, mentre di giorno sono dei tradizionali traghetti che fanno la spola tra i vari moli della città. Una delle iniziative più interessanti è l’All-day Access Pass che include corse illimitate nel corso di 24 ore, con la possibilità di salire e scendere a proprio piacimento per visitare le attrazioni. La Water Taxi permette anche di acquistare il pass combinandolo ai biglietti di ingresso alle attrazioni per risparmiare.
  • Ikea Express. L’Ikea Express è un servizio effettuato sempre da Water Taxi ed è una navetta che offre collegamenti regolari e giornalieri tra il molo 11 di Wall Street e il magazzino di Ikea a Brooklyn. Pochi turisti conoscono questo servizio e ne usufruiscono, ma in realtà può essere molto utile per chi ha un budget limitato: nel fine settimana infatti è completamente gratuito e vi offre anche una bella panoramica su Lower Manhattan e Brooklyn. Una volta giunti a destinazione, non dovete necessariamente andare all’Ikea, ma potete scendere e tornare indietro.

CitySightseeing

La CitySightseeing è la compagnia che gestisce i famosi bus turistici rossi a due piani che vedrete girare tra le vie di Manhattan e la stessa società offre un servizio simile ma a bordo di un traghetto.

Il CitySightseeing Hop-on, Hop-off Ferry propone un servizio di trasporto tra Downtown Manhattan e Brooklyn, con quattro fermate nelle zone più turistiche, dove potete scendere e proseguire la visita della città. Un altro vantaggio è la flessibilità del punto di partenza: potete infatti salire in uno dei quattro moli a scelta tra il Molo 78, World Financial Center, Dumbo e il Molo 11.
Oltre ad essere comodo per spostarsi a New York, questo tour prevede l’accompagnamento di una guida, che vi racconterà dettagli e aneddoti sulla città e le sue attrazioni.

Accanto al servizio hop-on hop-off la CitySightseeing organizza due crociere, una giornaliera e una serale.  L’itinerario è simile a quello percorso dal traghetto hop-on hop-off ma con un punto di partenza preciso (Molo 78) e senza fermate durante il tragitto.
Il vantaggio di questa compagnia è che i moli di attracco si trovano vicino alle fermate del bus turistico della compagnia, con la possibilità di comprare un biglietto combinato che includa sia il traghetto che l’autobus.

Motoscafi Beast e Shark Speedboat

Questi due tour di 30 minuti in motoscafo sono più adatti alle famiglie con i bambini o a chi è a caccia di adrenalina e di un tour un po’ più divertente, ma se volete scattare delle foto o fare dei video non è forse la soluzione più adatta. I due motoscafi sono decorati con lo spaventoso volto di uno squalo, da cui prendono il nome, e sfrecciano a tutta velocità attorno a Lower Manhattan e la Statua della Libertà. I tour sono disponibili solo nella stagione estiva proprio perché è molto probabile che ci si bagni data l’alta velocità! Il Beast Speedboat parte dal molo 83, tra la 42nd Street e la 12th Avenue, mentre la Shark Speedboat salpa dal molo 16 di South Street Seaport.

State Cruises

La State Cruises è l’unica compagnia ufficiale che oltre ad offrire il tour in barca verso la Statua della Libertà e Ellis Island, sosta presso queste due attrazioni consentendo ai turisti di visitarle. Acquistando il biglietto del traghetto avete incluso quindi anche l’ingresso alle due attrazioni, che sono di fatto gratuite, tranne che per l’accesso alla corona della Statua della Libertà che invece dovete prenotare e pagare a parte. La partenza è dal molo di Battery Park e i biglietti sono compresi nel New York City Pass o in alternativa possono essere acquistati direttamente in loco, nella biglietteria di Castle Clinton.

In barca a vela

Se il sogno dei vostri bambini (o il vostro) è di calarsi nei panni di pirati o dei grandi navigatori del passato, non vi resta che prenotare una crociera in barca a vela. Potete scegliere tra due imbarcazioni storiche, la Shearwater Classic Schooner e la Clipper City Tall Ship, che vi offrono l’occasione di solcare le acque attorno a Manhattan e la Statua della Libertà in un’atmosfera magica e “vintage”.

Non disponendo di una zona coperta queste crociere sono disponibili solo nella bella stagione, con tour diurni e notturni. La Shearwater salpa dal North Cove Yacht Harbor (al Brookfield Place), mentre la Clipper City dal molo di Battery Park.

Traghetto per Staten Island

Oltre ad offrire il trasporto gratuito dal sud di Manhattan fino a Staten Island, passando vicino alla Statua della Libertà, il traghetto per Staten Island è uno dei primi servizi di trasporto nati per collegare il cuore di New York ai sobborghi periferici. La vista durante la traversata è mozzafiato e vi permette di cogliere tutta Lower Manhattan, Brooklyn e il Ponte di Brooklyn. Il tragitto dura 25 minuti e all’arrivo potete tornare indietro o approfittarne per esplorare Staten Island. Ideale per chi ha un budget limitato, ma non vuole perdere l’opportunità per fare una crociera e vedere la Statua della Libertà. I traghetti partono dal terminal di Battery Park.

East River Ferry

L’East River Ferry è un servizio di trasporto che collega la parte est di Manhattan con Brooklyn, il Queens e Governors Island. Le partenze da Manhattan sono previste dal molo 11 di Wall Street e in totale il traghetto effettua sette fermate toccando i quartieri di Long Island City, Greenpoint, Williamsburg e Dumbo. Il servizio è operativo sette giorni su sette per tutto l’anno ed è molto utilizzato dai pendolari newyorchesi. Oltre al biglietto di solo andata, sono disponibili anche pass giornalieri con corse illimitate.

Da maggio a settembre potete usufruire del traghetto East River Ferry con partenza dai moli di Wall Street e di Dumbo per raggiungere l’incantevole Governors Island, un isolotto accessibile solo in estate. Il traghetto costa solo 2 dollari, ma in certi orari e giornate è gratuito e con una traversata di circa 15 minuti vi permette di sfuggire al traffico della città e godervi splendide viste su Manhattan. In alcuni weekend l’isola si anima con festival ed eventi, ma negli altri giorni l’atmosfera è tranquilla e silenziosa e potete approfittarne per passeggiare a piedi o in bici nel verde, fare un picnic e mangiare street food alle bancarelle. I traghetti partono da Battery Park o dal molo B di Brooklyn Bridge Park.

New York Waterway

Il New York Waterway è invece il traghetto che serve i moli lungo il fiume Hudson, collegando Manhattan al New Jersey; come per l’East River Ferry anche questo servizio è piuttosto gettonato tra i pendolari. A Manhattan le partenze sono previste da quattro moli, tra cui Wall Street e il World Financial Center, mentre nel New Jersey il battello ferma a Jersey City, Hoboken, Weehawken ed Edgewater. È l’ideale se avete intenzione di visitare località costiere come Hoboken (dove si trova anche Carlo’s, la pasticceria del Boss delle Torte) e ammirare lo skyline di Manhattan dal fiume Hudson.

Audubon Summer-Winter EcoCruise

Queste crociere sono realizzate in collaborazione con Water Taxi e vengono effettuate in determinate giornate e orari che variano tra l’estate e l’inverno. Sono perfette per le famiglie, gli appassionati di natura e animali e per chi vuole scoprire luoghi poco conosciuti della Grande Mela, uscendo dai classici itinerari turistici. Infatti, nel periodo estivo questi tour toccano località come Jamaica Bay e le due isole abbandonate di North e South Brother, che oggi ospitano antiche rovine e colonie di uccelli. In inverno invece si esplorano i dintorni del porto di New York alla ricerca di leoni marini e specie di uccelli marini che d’inverno popolano le acque della Grande Mela. Durante la traversata sarete accompagnati da una guida che vi fornirà informazioni e curiosità sull’ecosistema di New York.

Il tour dura in totale 90 minuti e parte da South Street Seaport.