Creare un blog con Blogger.com

Uno tra i migliori servizi gratuiti per creare un blog in pochi secondi



Uno tra i più famosi servizi online per creare un blog facilmente in pochi istanti è Blogger.com. E' stato il primo servizio al mondo per creare blog, è attivo fin dal 1999 ed ospita oltre 20 milioni di blog.
Il vostro blog, avrà un indirizzo del tipo http://vostronome.blogspot.com

Per prima cosa andate sul sito di Blogger.com, vi apparirà questa schermata:

La pagina dovrebbe comparire automaticamente in italiano, se così non fosse andate dove vi ho indicato dalla freccia numero 1 e selezionate Italiano.
Blogger è un servizio offerto da Google, per cui se avete già un account Google (Ad esempio un e-mail su Gmail) potete inserire il vostro nome utente e password dove indicato dalla freccia 2, altrimenti cliccate su “Crea il blog adesso”, dove vi ho indicato con la freccia 3.
Vi comparirà questa schermata:

Con questa procedura verrà creato un account Google, che successivamente potrete utilizzare per tutti i servizi offerti dal celebre motore di ricerca, come ad esempio Gmail, Google Reader, Google Gruppi e molti altri.
Dovete inanzitutto inserire un indirizzo e-mail esistente, una password per Blogger, il nome che volete visualizzare per firmare i vostri articoli sul Blog, e dovete riscrivere la parola che compare, nel mio caso compare “exatinalis”. Queste parole vengono posizionate per evitare la creazione di blog in modo automatico.
Accettate i termini di servizio e cliccate continua.

Ora dovete inserire il titolo del vostro blog, che potrete cambiare successivamente, e l'indirizzo del blog (che non potrete più cambiare, a meno di non creare un nuovo blog). Io metto “Golf Club Gortino” nel titolo, e golfgortino nell'indirizzo, così il mio blog avrà come indirizzo http://golfgortino.blogspot.com
Cliccate Continua.

A questo punto dovete scegliere un modello, ossia il design che volete per il vostro blog. Potrete cambiare la grafica anche successivamente, quindi potete sceglierne uno a caso. Io per questo esempio ho deciso di scegliere il modello chiamato TicTac, creato da Dan Cederholm, che potete trovare scorrendo la lista.
Cliccate Continua.
Il vostro blog è stato creato! Cliccate su “Inizia a usare il blog”.
La pagina dell'amministrazione è questa:

Scrivete subito il vostro primo post, inserendo il titolo e l'articolo e poi cliccate Pubblica Post dove ho indicato con la freccia 1.
Se volete modificare i vecchi post potete cliccare su “modifica post” (freccia numero 4) oppure moderare i commenti (freccia numero 5).
Potete modificare le impostazioni generali del vostro blog su “Impostazioni” (freccia 2), il Layout (cioè la grafica, freccia numero 3).
Ovviamente in ogni vostro articolo inserite qualche bella immagine, utilizzando il tasto indicato dalla freccia numero 6. Cliccandoci sopra vi apparirà questa finestra:

Dove indicato dalla freccia numero 1 potete inserire un immagine presa dal vostro computer, mentre alla freccia numero 2 potete aggiungere un immagine che è già su internet. Se prendete un immagine da internet dovete mettere l'indirizzo esatto dall'immagine, che lo potete scoprire cliccando col tasto destro su qualsiasi immagine in internet e selezionare proprietà.
Nel mio caso ho cliccato su Sfoglia (freccia 1) ed ho selezionato un immagine di una pallina da golf che ho sul mio computer.
Prima di caricare l'immagine dovete accettare i termini di servizio (l'iconcina sta proprio sotto il tasto per caricare l'immagine), e poi dovete cliccare dove indicato dalla freccia 3 - “Carica Immagine”.
Dopo alcuni istanti l'immagine è inserita nel vostro post, che ora potete completare e pubblicare cliccando il tasto “Pubblica Post”.

Ecco com'è il mio blog, che ho creato in meno di 10 minuti.

Come per tutte le cose, con un po' di pazienza potrete migliorarlo, inserendo immagini in ogni articolo, o modificando la parte in alto (che potete modificare dalla sezione Layout dell'amministrazione) ed impostare tutto ciò di cui avete bisogno.
Per entrare nella sezione amministrazione è sufficiente cliccare su “Entra” in alto a destra nella prima pagina del vostro blog, dove vi ho indicato con la freccia numero 1 in questa precedente schermata.